Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/19/2021
HomeCalcioPucetta, ecco le ragazze convocate per il raduno del 30 agosto

Pucetta, ecco le ragazze convocate per il raduno del 30 agosto

L’ASD Pucetta Calcio comunica che il 30 agosto p.v. alle ore 15.00, presso il campo sportivo di Antrosano, avrà luogo il raduno per le ragazze dai 12 anni in su. Lo scopo di questo incontro è proprio quello di capire chi vuole fare parte di questo progetto che sarà, per le ragazze stesse, molto impegnativo. “Vogliamo capire se e quali ragazze sono intenzionate a partecipare a questo fantastico e impegnativo progetto.” dice il tecnico Massimiliano D’Addario che prosegue “Inoltre, essendoci molte ragazze minorenni, lo scopo di questo incontro sarà anche quello di spiegare ai genitori in cosa consisterà questa stagione.” Sì perché quest’anno il Pucetta avrà quattro squadre femminili di cui tre che giocheranno in campionati nazionali: Eccellenza abruzzese, under 17 nazionale, under 15 nazionale oltre alla Serie A2 nazionale di Futsal.

 “Personalmente sono molto soddisfatto sia dal punto di vista numerico, che dal punto di vista motivazionale delle ragazze. E a tal proposito posso ritenermi davvero contento per l’adesione al progetto sinora dimostrata dalle ragazze, c’è tanta motivazione, soprattutto se si considera che ci sono ragazze che vengono anche da semplici tornei amatoriali. Le basi che abbiamo sono decisamente solide. Il mio desiderio? è quello di lanciare le ragazze più giovani. Alle mie ragazze voglio dire che il progetto messo su dal Pucetta Calcio è assai impegnativo, e non sarà assolutamente facile per loro. Tuttavia le voglio invitare a dare la massima disponibilità, per cercare di crescere assieme sia come calciatrici che come squadra. La società si sta ponendo obiettivi importanti e dobbiamo cercare di raggiungerli assieme.”

Con il calcio femminile la società cerca di affermarsi a livello regionale e lo conferma lo stesso mister D’Addario “Vogliamo crescere e diventare un punto di riferimento per quanto riguarda il calcio femminile marsicano e regionale.”

Nessun Commento

Inserisci un commento