Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/24/2021
HomeCalcioIl Pescara cade anche contro la Salernitana: campani in Serie A

Il Pescara cade anche contro la Salernitana: campani in Serie A

Il Pescara cade in casa anche contro la Salernitana all’Adriatico e consegna alla storia una delle sue peggiori stagioni di Serie B. Al 90esimo, infatti, il Delfino scende in Serie C mentre i rivali campani festeggiano la promozione in Serie A. Per quanto concerne il tabellino, nello 0-3 ottenuto in terra abruzzese vanno a segno per la Salernitana il laziale Andrè Anderson, Tiago Casasola e Gennaro Tutino.

Pescara ancora una volta inconcludente e con uno spirito tutt’altro che gagliardo: ora per la società di Sebastiani, a prescindere se sarà o meno lui il presidente in Serie C, è davvero il tempo di una rifondazione totale.

Il Tabellino

Pescara-Salernitana 0-3 (67′ Anderson, 72′ Casasola, 81′ Tutino)

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Guth, Volta (74′ Nzita), Sorensen, Masciangelo; Omeonga, Valdifiori (74′ Tabanelli), Machin; Capone (82′ Riccardi), Odgaard, Ceter. A disposizione: Alastra, Bellanova, Busellato, D’Aloia, Galano, Giannetti, Longobardi, Radaelli, Vokic. Allenatore: Grassadonia.

Salernitana (3-5-2): Belec; Bogdan (73′ Aya), Gyomber, Mantovani; Casasola (79′ Kupisz), Capezzi (63′ Schiavone), Di Tacchio, Kiyine (46′ Anderson), Jaroszynski; Gondo (46′ Djuricic), Tutino. A disposizione: Adamonis, Boultam, Cicerelli, Durmisi, Kristoffersen, Sy, Veseli. Allenatore: Castori. 

Arbitro: sig. Prontera

Ammoniti: Valdifiori, Odgaard, Guth, Capone (P)

Nessun Commento

Inserisci un commento