Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/24/2021
HomeCalcioE’ un Chieti da Serie D: l’Avezzano si fa strapazzare e finisce 0-4

E’ un Chieti da Serie D: l’Avezzano si fa strapazzare e finisce 0-4

Un Chieti in formato Serie D si prende la testa solitaria del girone di Eccellenza, anche grazie al pareggio dell’Aquila sul campo del Capistrello, e supera con grande serenità l’Avezzano al “dei Marsi”: finisce addirittura 0-4.  Marsicani estromessi, con questo risultato, dalla corsa per il primo ed il secondo posto: troppi pochi, infatti, i 2 punti racimolati in 4 partite, con gli scontri diretti contro le due “big” persi malamente. Ipotizzabile, a questo punto, un altro anno di Eccellenza per i lupi.

Pronti via, il Chieti passa subito al “dei Marsi” con un corner di Pietrantonio su cui il più lesto ad intervenire è Verna. L’Avezzano prova a trovare il pareggio ma si fa colpire ancora una volta, nel primo tempo, da una punizione-gioiello dello stesso Pietrantonio.

Nella ripresa, marsicani più spregiudicati ma il Chieti resiste con ordine. Dopo l’ingresso dei suoi rincalzi di lusso, il club di Lucarelli addirittura infierisce con lo 0-3 firmato da Spadafora e con lo 0-4 di Ikramellah. Al triplice fischio finale, dunque, c’è spazio solo per la gioia del Chieti; l’Avezzano, dopo cinque giornate, può dirsi già fuori dal giro-promozione.

Il Tabellino 

Avezzano – Chieti 0-4 (10′ p.t. Verna, 40′ p.t. Pietrantonio, 37′ s.t. Spadafora, 40′ s.t. Ikramellah)

Avezzano: Patania, Besana, Puglielli J. (4′ s.t. Castro), Sassarini, Di Gianfelice (32′ s.t. Cancelli), Di Pietrantonio, Laguzzi, Miocchi (1′ s.t. Di Virgilio), Blanco, Spinola (14′ s.t. Hyka), Braghini (21′ s.t. Pelino). A disposizione: Di Girolamo, Funes, Selle, Pendenza. Allenatore: Torti. 

Chieti: Forti, Consorte, Pietrantonio, Corticchia, Filosa, Aquilanti, Puglielli R. (31′ s.t. Siragusa), Mariani (20′ s.t. Farindolini), Fabrizi (31′ s.t. Ikramellah), Verna (24′ s.t. Donatangelo), Rodia (28 ‘s.t. Spadafora). A disposizione: Russo, Lucarino, Di Renzo, Galli. Allenatore: Lucarelli.

Arbitro: sig. Schmid della sezione di Rovereto.

Assistenti: sig.ri Marrolo e Colonna della sezione di Vasto.

Ammoniti: Laguzzi, Miocchi e Hyka (A) – Corticchia, Filosa e Mariani (C)

Nessun Commento

Inserisci un commento