Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


03/09/2021
HomeCalcioVictoria Cross Ortona, Misci non vede l’ora di ricominciare: “Marzo? Ci metterei la firma!”

Victoria Cross Ortona, Misci non vede l’ora di ricominciare: “Marzo? Ci metterei la firma!”

La ripresa, un momento che tutti gli appassionati di calcio dilettantistico in Abruzzo aspettano con ansia. Soprattutto in questo momento: un inverno che sta iniziando, forse il più duro di tutti, privato di ogni forma di svago e sotto la minaccia di un virus subdolo ed inarrestabile. Ma il sereno, prima o poi, tornerà: magari già da Gennaio, con i primi vaccini, il clima sarà diverso.

Giampiero Misci, appassionato ed appassionante presidente della Victoria Cross Ortona, ci ha raccontato così il momento della sua società:“Già in tempi non sospetti spiegai che, a mio avviso, il riavvio sarebbe stato a Marzo. Oggi, devo essere sincero, metterei la firma su quel mese: la voglia di ripartire è tantissima, per quanto dura, dato che vedo persino la Serie D avere difficoltà nel reggere il ritmo imposto da questi protocolli”.

Sugli allenamenti in forma individuale e non di gruppo: “La voglia è tantissima, i ragazzi si stanno anche ad allenare, vanno a correre in riva al mare ma il campo è un’altra cosa. Sappiamo che fino al 15 Gennaio è tutto bloccato e non possiamo fare programmi: non dipende da noi. La gente sta ancora morendo, per carità. L’andazzo comunque dovrebbe essere questo: un girone di andata dopo tre settimane di preparazione. Altrimenti come fare… Peccato, perché quanto era stato fatto di buono a settembre è andato a farsi friggere. Ma la voglia è comunque troppa, non vediamo l’ora di tornare in campo!”. 

Nessun Commento

Inserisci un commento