Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/08/2021
HomeAttualitàCapistrello, 28enne in manette per aver violato il divieto di avvicinamento verso la madre

Capistrello, 28enne in manette per aver violato il divieto di avvicinamento verso la madre

Un 28enne di Capistrello è finito in manette, secondo quanto riportato da “Il Centro”, dopo aver violato il divieto di avvicinamento verso la madre precedentemente maltrattata.

I comportamenti violenti verso la donna sarebbero stati, nel corso del tempo, l’obbligo a richiedere l’elemosina, il picchiarla ed il maltrattata in vario modo.

Alla base del “via” delle indagini, una serie di segnalazioni da parte di altri cittadini di Capistrello.

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO PER RICEVERNE OGNI GIORNO DI SIMILI: CLICCA “MI PIACE” SU CENTRALMENTE MARSICA QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento