Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/16/2021
HomeEventiInternazionali d’Italia Open, I Memorial Romano Maria Cacciani, VII Memorial Angelo Onorato

Internazionali d’Italia Open, I Memorial Romano Maria Cacciani, VII Memorial Angelo Onorato

Si è conclusa domenica la manifestazione internazionale del pattinaggio programmata per il 3 e 4 ottobre.

A questa importante manifestazioni internazionale, alla quale hanno partecipato oltre 30 associazioni provenienti da tutta Italia, dalla Liguria alla Campania, per un totale di circa 200 iscritti, importante risultato di iscritti considerato che siamo in tempo di pandemia.

Il Centro Polisportivo Giovanile Aquilano ha presentato i seguenti atleti:

Per la categoria giovanissimi femmine Beatrice Caserta, Stella Parisse e Alice Volpe, per la categoria Esordienti donne Ludovica Dionisio, per la categoria Esordienti uomini Riccardo Marcocci, per la categoria Ragazzi 12 anni donne Melissa Pasqualone, per la categoria 12 anni uomini Daniele Cirella, per la categoria Ragazzi donne Dalia Visconti, Rebecca Properzi e Sara De Amicis per la categoria Ragazzi uomini Kamber Skenderaj, per la categoria Juniores donne Cecilia Pantaleo per la categoria Senior donne Alessandra Susmeli, Erga Skenderaj, Federica Di Natale, Carla Di Stefano e infine per la categoria Senior uomini Mattia Tomei, Gabriele Miconi e De Lauretis Alessio.

Inoltre, per la categoria dei Master ha presentato Stefano Santoro categoria over 60 Michela Mannucci categoria over 40 è Samantha Ciuffetelli categoria over 30.

Di seguito i risultati più importanti ed piazzamenti di rilievo.

Nella 3 giri sprint categoria Giovanissimi donne Beatrice Caserta conquista un’importante quarto posto, mentre arriva sesta nel giro Sprint.

Per le Esordienti donne Ludovica Dionisio conquista la medaglia d’oro nel giro Sprint e una medaglia d’argento nel la gara tre giri Sprint.

Nella categoria Ragazzi 12 anni donne Melissa Pasqualone si piazza al quinto posto nella 1000 in linea è sempre quinta nella 800 in linea.

Nella categoria Ragazzi 12 anni uomini, Daniele Cirella si piazza terzo, medaglia di Bronzo nella 1000 in linea e nella 300 sprint.

Nella categoria Ragazzi uomini Kamber Skenderaj si piazza al quinto posto nella 300 metri Sprint e si piazza sesto nella 1000 in linea, nella 3000 in linea e nella 200 metri Sprint.

Nella categoria Ragazzi donne Dalia Visconti vince due medaglia d’argento dietro la Polacca Dabrowska Wictoria, sia nella 300 sprint che della 200 sprint.

Nella stessa categoria la compagna di squadra,  Rebecca Properzi, vince una medaglia di Bronzo nella gara 1000 in linea e una medaglia d’Argento nella 3000 in linea.

Nella categoria Senior uomini  Alessio De Laurentiis si piazza al quinto posto nella 5000 eliminazione. Gabriele Miconi quinto nella 500 Sprint e quinto nella 1000 Sprint.

Non va tanto bene per Mattia Tomei che nel fondo non riesce a piazzarsi nei primi 5

Per le Senior donne Federica Di Natale conquista ben 2 Medaglie d’Oro rispettivamente nella 5000 a punti e nella 1000 Sprint, e 2 medaglie d’Argento della 500 sprint e nella 5.000 ad eliminazione.

Alessandra Susmeli si piazza quinta nella 1000 Sprint, Erga Skenderaj Medaglia d’Oro nei 200 metri sprint, poi si piazza quinta nella 5.000 a punti e Carla di Stefano di piazza quinta nella 500 sprint.

Non sono mancati i risultati nella categoria Master dove le due donne Michela Mannucci e Ciuffetelli Samantha nelle loro rispettive categorie hanno guadagnato una medaglia d’Oro e testa mentre Stefano Santoro ha guadagnato una preziosa medaglia d’Argento.

A fronte di totali 7 Medaglie d’Oro, 5 d’Argento e 5 di Bronzo il CPGA asd vince la classifica per Società davanti alla Debby Roller Team e alla rappresentativa Polacca

Grandissima soddisfazione in casa e del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano e come ribadisce il Presidente Mario Miconi questa manifestazione verrà ripetuta ripristinando il consueto calendario e cioè l’ultima settimana di maggio con gare venerdì e sabato sulla pista di Santa Barbara e domenica lungo il circuito stradale di Viale Corrado IV.

Questo progetto è stato già presentato alla Federazione Italiana Pattinaggio per il tramite del Commissario Tecnico Massimiliano Presti e del Responsabile del Settore Tecnico Antonio Grotto. Inoltre è stato proposto anche a livello internazionale alla federazione World Skate attraverso il Segretario Generale dottor Roberto Marotta.

A questa kermesse internazionale hanno partecipato campioni Europei, Mondiali e vincitori de YOG come Bramante, Mareschi, Scotto, Barison, Manera, Casadei e Di Stefano, per le donne, Bormida, Valanzano, Paganelli, Fracassetto e Speroni.

Questa manifestazione è stata vista da oltre 3000 persone in diretta streaming principalmente perché tutta la manifestazione si è svolta in assenza di pubblico in rispetto delle indicazioni e prescrizioni date dalla Regione Abruzzo, del Questore di L’Aquila ed in base al piano di Safety e Security presentato dall’organizzatore dell’evento, Centro Polisportivo Giovanile Aquilano, alle Autorità competenti, con apposito piano redatto da studio professionale qualificato.

Tutti i risultati sul sito Federale http://www.fisr.it/corsa/risultati.html

Ora per gli atleti del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano, che vanno dalla categoria Ragazzi 12 anni fino ai maggiorenni Senior ci sarà il prossimo appuntamento del 9-10-11 ottobre a Terni per i Campionati Italiani di categoria ed assoluti di corsa su strada.

Per il CPGA parteciperanno:

Melissa Pasqualone categ. Ragazzi 12 anni

Daniele Cirella categ. Ragazzi 12 anni

Dalia Visconti categ. Ragazzi

Kambrer Skenderaj categ. Ragazzi

Carla Di Stegano categ. Senior

Alessandra Susmeli categ. Senior

Federica Di Natale categ. Senior

Detti atleti saranno accompagnati dai Dirigenti Narina Dundee, Mario Spadolini e dal Tecnico/Presidente Mario Miconi.

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? OGNI GIORNO NE PUOI RICEVERE DI SIMILI CLICCANDO “MI PIACE” SU CENTRALMENTE QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento