Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/08/2021
HomeCalcioRosetana, ecco il nuovo mister: è Vannucci

Rosetana, ecco il nuovo mister: è Vannucci

Federico Vannucci è il nuovo allenatore della Rosetana, proveniente direttamente dal mondo del settore giovanile del club, un “habitat” dove si è costruito una solida reputazione a suon di risultati. In occasione di tale annuncio, il neo-mister ha rilasciato un’intervista sui canali social del club adriatico per raccontarsi a tifosi, appassionati e semplici curiosi.

Sono felicissimo di essere approdato sulla panchina della Rosetana, in passato ero stato vicino in più occasioni a questo incarico: quest’anno è stata finalmente la volta buona!” Queste le prime parole di Federico Vannucci in qualità di allenatore biancazzurro, un vero guru del settore giovanile che spende subito qualche battuta sul suo curriculum. “Ho dedicato la quasi totalità della mia carriera alla crescita dei ragazzi: infatti, ho guidato gruppi vincenti come quello del Pineto Juniores di qualche anno fa (arrivato terzo a livello nazionale tra i dilettanti, n.d.r.) o come le squadre giovanissimi e allievi della stessa Rosetana, che, specie sotto i fratelli Caporaletti, ha inaugurato una vera e propria politica verde”.

In effetti, non c’è dubbio che Vannucci abbia contribuito a riportare in alto la Roseto calcistica a livello giovanile, centrando la promozione nei massimi campionati regionali, dove peraltro le squadre del Lido delle Rose hanno raccolto ottimi risultati, lanciando molti giocatori. Pertanto, il neo allenatore intende coronare il lungo percorso che parte dalla scuola calcio offrendo ai suoi calciatori in erba uno sbocco al “piano di sopra”, un salto che, del resto, riguarda anche lui; a tal proposito il mister si dimostra subito determinato e fiducioso, sostenendo che: “stiamo mettendo su una bella squadra che, come da programmi, dovrà integrare i giovani più meritevoli con elementi di maggiore esperienza. Quanto alla parte tecnica, non mi reputo un’integralista del rettangolo verde: vorrei esaltare al massimo le qualità della mia squadra cercando di produrre un calcio offensivo e spumeggiante”.

Insomma, vincere divertendosi è il mantra che mister Vannucci vuole imprimere alla Rosetana 20-21, non ci resta che fargli un grande in bocca al lupo con la speranza di assistere ad una stagione da ricordare!

Fonte: Ufficio Stampa Rosetana Calcio

Nessun Commento

Inserisci un commento