HomePosts Tagged "daniele rossi"

Folklore / 46 di Daniele Rossi Letteralmente deriva da “manoppio”, cioè la quantità di grano che si riesce a tenere tra le braccia. Dall’etimologia del suo nome si evince l’origine del

di Daniele Rossi Un film drammatico che racconta una storia di abbandono e di ritrovamento. Il tutto all’interno di uno spaccato profondo e crudo dell’entroterra abruzzese. “L’Arminuta” è una pellicola

Raccolta tra alte mura, proprio a ridosso del mare. Termoli è tutta qui, racchiusa tra bellezza e mistero. Quelle mura così imponenti sembrano proprio la linea di confine che ci

Sembra quasi sospesa sul mare. Un luogo incantato dove fede e spiritualità si fondono con le bellezze paesaggistiche. L’Abbazia di San Giovanni in Venere sorge a Fossacesia, su una collina,

di Daniele Rossi L’Abruzzo terra di Santi e guerrieri. Soprattutto di guerrieri. Anzi, del Guerriero. Quello di Capestrano.  Una statua dall’alto valore storico che, negli anni, è diventata il simbolo di

di D. Rossi Sono ormai diventati uno dei simboli dell’Abruzzo. Sarà per il loro sapore invitante, oppure per le loro origini radicate all’interno della tradizione pastorale, sta di fatto che

L'humus delle Bande Musicali  in terra d'Abruzzo

Lo Stadio “Ballarin” dalla tragedia dll’1981 al Centro Polifunzionale