Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/19/2019
Calcio - Girone B

La Val di Sangro centra il suo obiettivo stagionale dopo il pareggio interno contro un buon Villa 2015, al culmine di un campionato altalenante. Parliamo di questo con il tecnico

I biancorossi hanno evitato lo spauracchio retrocessione diretta grazie alle due vittorie contro Piazzano e Casalbordino. Ora i ragazzi di Di Felice pensano già ai playout.

Un colpo di scena in piena regola quello che arriva da Lanciano nell'ultimo momento di pausa della stagione. A poco più di una settimana dalla vittoria del campionato di Promozione,

Il Bagicalupo espugna Casoli, di rimonta, ed evita i play off di girone, mentre la Casolana resta all'ultimo posto ed è quasi condannata alla retrocessione.

La Val di Sangro centra il suo obiettivo stagionale dopo il pareggio interno contro un buon Villa 2015. Dopo la sosta, ultimo sforzo, senza assili, per entrambe.

Il Piazzano evita la beffa nei minuti di recupero, ma probabilmente è condannato ai play out. Punto decisivo per la Fater, che si salva ufficialmente.

Il Fossacesia raggiunge la salvezza grazie allo 0-3 maturato in casa del San Salvo. Grande protagonista è stato l'ex Triglione con una doppietta.

Al "Francesco Pallozzi" di Sulmona l'Ovidiana batte 2-1 il Casalbordino nel penultimo match del campionato di Promozione B.

Il Sant'Anna dovrà ripetere la prestazione di due settimane fa contro il Vasto Marina per provare ad evitare la retrocessione diretta.

Il mio account