Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/16/2021
HomeEdizioniSCUOLA: OGGI A ROMA OLTRE 600 DIRETTORI AMMINISTRATIVI CONTRO I POLITICI CHE NON CONSIDERANO IL LORO RUOLO STRATEGICO

SCUOLA: OGGI A ROMA OLTRE 600 DIRETTORI AMMINISTRATIVI CONTRO I POLITICI CHE NON CONSIDERANO IL LORO RUOLO STRATEGICO

 

Il 17 settembre, davanti al Ministero dell’Istruzione, dovrebbero essere più di seicento i manifestanti del Movimento nazionale Direttori Sga e di Aida Scuole che sosterranno le ragioni dei Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi, categoria che, subisce il disinteresse della politica, ma, nella realtà, occupa nelle Istituzioni scolastiche una posizione strategica. . Hanno espresso la loro solidarietà la CGIL e l’ANIEF , sindacato che si è pubblicamente impegnato a portare avanti i temi della protesta. L’AIDA di cui è presidente la dottoressa Giuliana Sannito, avezzanese, può contare da tempo sull’appoggio dell’Associazione CREDICI (Coordinamenti Regionali per i Diritti Civili) fondata dal prof. Pierluigi Palmieri
La Sannito in un’intervista al quotidiano la Repubblica , ha ribadito che “la figura del Direttore Generale, è centrale per il buon funzionamento delle scuole ed è ampiamente provato che le istituzioni scolastiche senza di essa rischierebbero la paralisi”. “Il DSGA  è al vertice della struttura amministrativa”  ha aggiunto” e svolge numerose, complesse ed essenziali funzioni perché predispone e formalizza gli atti amministrativi e contabili, tra cui anche il bilancio di previsione e il conto consuntivo, ricopre il ruolo di funzionario delegato ed è consegnatario di tutti i beni mobili della scuola di cui è diretto responsabile”. ” In ultimo, ma non per importanza,”conclude la Sannito “non va dimenticato  che è il Dsga a dirigere il personale ATA cioè gli assistenti amministrativi,  i tecnici  e i collaboratori scolastici”

Post Tags
Nessun Commento

Inserisci un commento