Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/05/2021
HomeCalcioSan Giuseppe di Caruscino, il nuovo presidente Rocchi: “Se saremo gruppo potremo toglierci grandi soddisfazioni”. Ufficiale Marfia dal mercato

San Giuseppe di Caruscino, il nuovo presidente Rocchi: “Se saremo gruppo potremo toglierci grandi soddisfazioni”. Ufficiale Marfia dal mercato

Il nuovo presidente del San Giuseppe di Caruscino, nota società di Avezzano militante in Seconda Categoria, è l’esperto uomo di calcio Aldo Rocchi. Questi ha infatti preso il posto del dimissionario avvocato Giovanni Sorgi, ora impegnato presso il Comitato Regionale Abruzzo, e graverà dunque sulle sue spalle il peso di una stagione che sembra davvero essere quella della ricostruzione post Covid. Rocchi ha raccontato che “dopo le mie esperienze con gli Aquilotti e con il Paterno, dove sono stato impegnato per tantissimo tempo nei vari livelli del calcio dilettantistico abruzzese, ho accetto di prendere parte al progetto del San Giuseppe di Caruscino. Ora, con le dimissioni del presidente Giovanni Sorgi, che ringrazio per l’eccellente operato negli ultimi anni, sono pronto a questa avventura, succedendogli”. 

La preparazione è cominciata da una settimana ed il Caruscino sa già quali saranno i suoi avversari in Coppa Abruzzo: “Giocheremo contro lo Scurcola domenica 12 e poi contro l’Aielli la domenica successiva, in un interessante triangolare. I ragazzi si stanno preparando al meglio, abbiamo già iniziato ad allenarci con buona intensità e stiamo provando anche diverse soluzioni sul campo“.

Sul mercato, il colpo è chiaramente l’arrivo di Francesco Marfia: “Proprio stamattina c’è stato il trasferimento a titolo temporaneo di Francesco Marfia dal Celano, un giocatore in grado di fare la differenza a centrocampo in queste categoria. E’ un elemento tecnicamente superiore, sono sicuro che ci potrà dare una grande mano. Alla base di tutto, comunque, c’è una rosa confermata in blocco dall’anno scorso ed un clima di unità di intenti: così sono sicuro che riusciremo a toglierci molte soddisfazioni!”.

Parola al campo, dunque, per il Caruscino: si parte con la Coppa il 12 e poi il 19, il campionato prenderà invece il via il 26 Settembre.

Nessun Commento

Inserisci un commento