Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/19/2021
HomeCalcioSerie C, il Pescara parte con un successo ai danni dell’Ancona Matelica

Serie C, il Pescara parte con un successo ai danni dell’Ancona Matelica

Successo sofferto ed importante per il Pescara nel suo esordio di Serie C – Girone B: gli uomini di mister Auteri hanno fatti portato a casa un 2-1 tiratissimo contro l’Ancona Matelica di Colavitto. A segno Nzita, nel primo tempo, e Zappella in pieno recupero della seconda frazione; per i marchigiani, centro di Faggioli in avvio di ripresa.

Il Pescara ha giocato un buon match, soprattutto nel primo tempo sfondando spesso e volentieri sulla catena di sinistra composta da D’Ursi e Nzita (proprio suo, come detto, il primo centro biancazzurro). La squadra ha poi concesso qualcosa nella ripresa, con l’Ancona che ha trovato il pari. Sforzo finale dei biancazzurri che hanno trionfato in pieno recupero.

Abbiamo creato tanto e sciupato altrettanto, dopo aver subito un gol rocambolesco e con la difesa piazzata. Sono contento di quanto fatto complessivamente” ha spiegato mister Auteri dopo il match “Ci hanno fatto abbassare i ritmi e noi abbiamo dato campo all’Ancona, è bastato quel poco e loro sono stati bravi pareggiando. Non era un risultato giusto il pari, però“.

Sulla prestazione, nello specifico, Auteri ha dichiarato: “Abbiamo costruito tanto contro una squadra che ha accetto il confronto con noi. Non abbiamo mai dato nessun break, in nessuna situazione: complessivamente è stata un’ottima gara ed una vittoria legittima. E’ un inizio, andiamo avanti. Un voto alla mia squadra? Avrei dato 7,5 tolti quei dieci minuti del pareggio ospite”. 

Nessun Commento

Inserisci un commento