Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/18/2021
HomeCulturaA CELANO IL PIANOFORTE DI LUNA COSTANTINI FA VIBRARE IL COLONNATO DI SAN GIOVANNI

A CELANO IL PIANOFORTE DI LUNA COSTANTINI FA VIBRARE IL COLONNATO DI SAN GIOVANNI

Successo di pubblico e di note al concerto che la pianista Luna Costantini ha tenuto all’interno della Chiesa di San Giovanni a Celano ieri 20 agosto , una delle sette date in cartello della rassegna musicale “Lungo l’antica Valeria”. La ventunenne marsicana diplomata al Consevatorio dell’Aquila già nel 2016 e attualmente in perfezionamento a Imola presso l’Accademia Pianustica Internazionale “Incontri con il Maestro”, vanta un curriculum di tutto prestigio, con dieci primi premi assoluti e cinque primi premi in importanti concorsi nazionali ed internazionali. Del resto, come ogni migliore allievo, segue le orme dei suoi maestri, da Carlo Maria Dominici a Roberto Giordano, da Ludovica Rana a Nazzareno Carusi che per primo ha creduto il lei. Grazie alla sua particolare intelligenza musicale ha colto i segreti più nascosti di tutti questi grandi. Così, per oltre un’ora e mezzo, Luna ha incantato il pubblico che occupava tutti i posti disponibili ( comunque molto numerosi nonostante le doverose riduzioni legate alle misure anti Covid).

Le navate della Chiesa nata nel XIII secolo, le canne dell’organo a fare da sfondo, hanno avvolto il pianoforte in un morbido abbraccio, per poi fare da cassa di risonanza alla simbiosi mani-tastiera con la quale  magicamente la Costantini ha dato alla complessità della Sonata Opera 27 di Ludwig van Beethoven la caratura di una                                         

soavità allegra e tutta da godere. Infatti l’uditorio ha gradito e lo ha dimostrato con un interminabile applauso. Altrettanto è stato per  Nocturne di Samuel Barber, e poi per Six moment Misicaux op. 16 di Sergej Rachamaninov , eseguiti magistralmente iniziando dall’adantino fino al maestoso. La concertista è stata richiamata più volte, a suon di applausi, sul proscenio e ha concesso un graditissimo bis.

 

 

Luna Costantini, che peraltro è reduce da una lunga tounéee in tutta Italia, questa sera alle 21,00 sarà in concerto al Teatro “Flaiano” all’ex Aurum di Pescara.

 

Post Tags
Nessun Commento

Inserisci un commento