Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/18/2021
HomeCalcioColpaccio Notaresco in avanti: ufficiale Maio!

Colpaccio Notaresco in avanti: ufficiale Maio!

Il Notaresco ha comunicato in mattinata di aver ingaggiato Francesco Maio.

Nato a Benevento e classe ’93, Maio è un attaccante dalla grande struttura e potenza fisica cresciuto nel settore giovanile del Varese. Dal 2012 al 2014 due stagioni consecutive con la maglia del Rimini in C2 condite anche dalle prime due reti tra i professionisti. In Serie D ha vestito le maglie di Sorrento, Asti e Porto Sant’Elpidio, quest’ultima, nell’annata 2019/2020, lo ha visto tra i massimi protagonisti dell’ottimo cammino dei marchigiani: 15 marcature in 25 presenze. L’anno passato è tornato in Serie C, a Piacenza, 20 gare e 3 reti messe a segno. Il nuovo attaccante rossoblù conosce bene l’Abruzzo, tre campionati di fila vissuti in Eccellenza con le maglie di Cupello, Martinsicuro e Torrese con un bottino complessivo di 69 presenze e 36 reti di cui 19 nella stagione con la Torrese (2018/2019) valse ai giallorossi la vittoria dei play off regionali.

Ringrazio il presidente e la società del SN Notaresco per avermi voluto fortemente” le parole di Francesco Maio “Sono molto contento di questa scelta anche perché si tratta di una compagine fortemente ambiziosa che, nelle ultime annate ha sempre disputato campionati di vertice. L’Abruzzo, oramai, è da considerarsi una mia seconda casa, torno in questa terra con grande piacere”.

L’arrivo di Francesco Maio testimonia e conferma il grande lavoro della società rossoblù in questa sessione di mercato. “Siamo contenti ed orgogliosi di avere in squadra un giocatore del suo calibro” le parole del Direttore Generale, Simone Bernardini “era il nostro principale obiettivo. E’ un giocatore che ha sempre fatto bene, conosce bene l’Abruzzo e siamo convinti che ci darà una grande mano a raggiungere i nostri obiettivi”.

Nessun Commento

Inserisci un commento