Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


11/29/2021
HomeCalcioAl via i “Giochi del Mare” a Vasto: grande opportunità per il progetto beach soccer

Al via i “Giochi del Mare” a Vasto: grande opportunità per il progetto beach soccer

Ha preso il via ieri a Vasto la 18° edizione dei Giochi del Mare, le ‘Olimpiadi’ degli sport estivi, organizzata dalla Fipsas ed in stretta collaborazione con il C.O.N.I., la Regione Abruzzo, la Guardia Costiera ed il coinvolgimento della  L.N.D. – Comitato Regionale Abruzzo.

Dal 4 all’8 giugno la spiaggia di Vasto Marina sarà trasformata in un villaggio dello sport che accoglierà sportivi, staff e pubblico in una kermesse all’insegna degli sport all’aria aperta, sulla sabbia, a ‘pelo d’acqua’ e in profondità. Si potrà assistere a gare di oltre 15 discipline sportive, quali beach soccer, beach volley, beach rugby, bocce beach, tennistavolo, pesca sportiva e nuoto, programmate in totale sicurezza secondo le normative anti covid e open air.

Si tratta di un’importante occasione che il Comitato Regionale Abruzzo ha voluto cogliere per lanciare alcuni dei progetti su cui ha deciso di puntare.  In particolare, la Responsabile Regionale del Beach Soccer Flavia Antonacci, in collaborazione con il Responsabile Regionale del Calcio a Cinque Salvatore Vittorio ed in sinergia con la Vastese Beach Soccer, Società militante nel

Campionato Nazionale maschile di serie A, hanno ideato e inserito nel programma generale una serie di iniziative divulgative. Punta di diamante di queste attività sarà la gara amichevole tra la VASTESE BEACH SOCCER e la Società A.S.D. FLORIDA femminile (campionato di Calcio a Cinque serie A2), che si terrà nell’Arena del mare di Vasto Marina la mattina di domenica 6 giugno.  La partita, che sarà trasmessa in diretta su MS Channel (canale 814 di Sky), è un evento che marca la volontà del Comitato di regalare un’esperienza ludica importante, in cui sia forte il connubio tra l’attività femminile e quella maschile per accrescere la diffusione in Abruzzo della disciplina del Beach Soccer (sia maschile che femminile).

Nelle giornate del 7 e dell’8 giugno, sempre all’Arena del Mare di Vasto Marina, con la collaborazione degli istruttori tesserati della Vastese Beach Soccer e dei ragazzi dell’Accademia Biancazzurra (4° categoria), il Comitato prenderà parte all’iniziativa che vedrà protagonisti gli studenti delle scuole abruzzesi che si cimenteranno in ben quindici diverse discipline alla “ricerca del proprio talento”.

La responsabile regionale del Beach Soccer Flavia Antonacci: “In quella che è la mia prima attività ufficiale dopo la nomina a Responsabile Regionale, sono contenta ed orgogliosa di essere riuscita a coinvolgere le altre discipline collegate al Beach Soccer e soprattutto di aver creato questa sinergia tra i vari settori – femminile, maschile, disabili – per fissare questo primo tassello nello sviluppo del beach soccer. Per questa collaborazione ringrazio tutti coloro che hanno creduto insieme a me all’iniziativa, in particolare il Responsabile Regionale del calcio a 5, la Responsabile Regionale della 4° Categoria ed i Presidenti della Vastese Beach Soccer e dell’ASD Florida. Come sta testimoniando la manifestazione di Vasto, la presenza di un litorale costiero come quello abruzzese è una grande opportunità di sviluppo e di crescita del Beach Soccer, ma soprattutto potrà essere ulteriore volano per l’economia regionale. In questa ottica è possibile, nel lungo periodo, ideare nel periodo estivo un campionato regionale nelle varie categorie di Beach Soccer che possa toccare le varie zone della costa abruzzese ma anche creare appositi eventi nelle aree interne.”

Orgoglio e soddisfazione nelle parole del Responsabile Regionale del Calcio a Cinque Salvatore Vittorio: “Giochi del Mare è evento che ha coinvolto tre diversi attori, il Beach Soccer,  il Calcio a

Cinque e la 4° Categoria, che lavorano per  vivere lo sport nella maniera più sana e genuina possibile, ma soprattutto rappresenta un momento fondamentale perché lancia attraverso lo sport messaggi forti ed importanti, in diverse direzioni, come disabilità, salute, integrazione. Una grande attenzione sarà rivolta al mondo femminile e alla disabilità, e sarà l’occasione per offrire il volto migliore dello Sport non solo come mezzo di divertimento, ma anche come momento di crescita, di  aggregazione e di superamento di barriere sia mentali che fisiche, tematiche fortemente sostenute dal Comitato Abruzzo. Questo momento fa parte a pieno titolo della grande operazione di ripartenza delle attività visto che coinciderà con l’avvio della zona bianca dopo il superamento della fase critica della pandemia da Covid-19. I Giochi del Mare sono uno dei primi grandi eventi dedicati in particolar modo ai giovani per ripartire. Un grande in bocca al lupo a tutti i partecipanti e alle persone che hanno lavorato alla realizzazione di questo bellissimo progetto”

“Sono piacevolmente colpito dalla grande disponibilità mostrata dal Comitato Regionale LND, in particolare dal Dipartimento Beach Soccer nella persona della dott.ssa Antonacci.”- ha sottolineato Nicola Ciappa, Presidente dell’ASD Vastese Beach Soccer – “ Insieme siamo riusciti a gettare delle basi importanti che potranno, nel lungo periodo, portare ad una crescita significativa di tutto il movimento Beach Soccer della nostra Regione. Primo appuntamento sono i Giochi del Mare, evento in cui siamo riusciti ad inserire, tra le discipline previste, anche il beach soccer. Sarà quindi una vetrina importante per il nostro gioco che col passare del tempo si sta conquistando una posizione di assoluto rilievo tra gli sport da spiaggia.”

Ancora una bella iniziativa che vede protagonisti i ragazzi della 4° Categoria: entusiasta laResponsabile Milena Pesolillo, che ha sottolineato l’importanza dell’inclusione, specie dopo un lungo periodo di stop che ha privato i ragazzi delle occasioni di svago e socializzazione. “Sono molto felice dell’accoglienza ricevuta dai ragazzi, e sono sicura che vivremo belle giornate di sport”.

Infine il presidente del Florida, Fabio Diodato: “Abbiamo aderito con grande entusiasmo, e siamo convinti che questa vetrina sarà importante anche per la crescita del calcio femminile abruzzese, in tutte le sue forme… e su qualsiasi superficie!”.

Nessun Commento

Inserisci un commento