Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/19/2021
HomeCalcioCalcio femminile, le ragazze abruzzesi in campo per il Trofeo della Rinascita

Calcio femminile, le ragazze abruzzesi in campo per il Trofeo della Rinascita

Il calcio femminile abruzzese torna in campo con il Trofeo della Rinascita

Torna in campo dopo più di un anno il calcio femminile abruzzese con il Trofeo della Rinascita. Un torneo dal nome e dal significato molto evocativo, organizzato dalla LND Abruzzo e al quale parteciperanno quattro squadre che si sfideranno sulla base della vicinanza territoriale (Pucetta vs
Aquilana e Tollese Calcio vs Virtus Castelfrentano) in due semifinali (andata e ritorno) e una finale.

Questo il programma della manifestazione:

SEMIFINALE Dl ANDATA- Sabato 12 / Domenica 13 giugno 2021
SEMIFINALE Dl RITORNO – Sabato 19 / Domenica 20 giugno 2021
FINALI – Domenica 27 giugno 2021 (a partire dalle ore 16.00)
Per determinare chi giocherà la prima gara in casa verrà effettuato un sorteggio, il cui video verrà pubblicato martedì 8 giugno alle ore 12.00, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Comitato
Regionale Abruzzo.

La soddisfazione della Responsabile per il calcio femminile Laura Tinari e del presidente LND Abruzzo Ezio Memmo

La Responsabile del Calcio Femminile, Laura Tinari: «Finalmente si torna a giocare, seppur in una breve competizione, le ragazze avranno modo di affrontarsi sul rettangolo verde dopo un lunghissimo periodo di
sospensione delle attività. Un segnale verso il ritorno alla normalità, di cui tutti sentiamo il bisogno. Per me, sarà il primo momento di calcio giocato da Responsabile del Femminile e sono davvero emozionata: finora
abbiamo lavorato dietro le quinte per poter arrivare ad un appuntamento come questo e continueremo a lavorare per tornare a disputare il campionato nella prossima stagione sportiva.»

Molto soddisfatto dell’iniziativa il Presidente Concezio Memmo: «La Responsabile Laura Tinari ha lavorato instancabilmente con le società e con gli uffici del Comitato per allestire questo Trofeo. È un passo
importante verso la riapertura di tutte le attività e un segnale chiaro di ripresa per il calcio femminile, quindiauguro un grandissimo in bocca al lupo a tutte le partecipanti.»

Nessun Commento

Inserisci un commento