Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/22/2021
HomeCalcioLanciano-Avezzano fermata dal Covid, la tristezza dei due mister

Lanciano-Avezzano fermata dal Covid, la tristezza dei due mister

Lanciano-Avezzano non si gioca per Covid. Le reazioni dei due mister

Lanciano-Avezzano è la prima partita saltata nel nuovo torneo di Eccellenza a causa di un focolaio di Covid-19 che ha colpito la squadra frentana. Poco fa abbiamo raccolto le reazioni dei due allenatori. Ecco cosa ci hanno detto.

Mister Di Pasquale:”Settimana di apprensione”

Grande tristezza nelle parole del tecnico del Lanciano 1920 Giuseppe Di Pasquale:«È un weekend triste non tanto perché non si gioca ma perché abbiamo dei ragazzi malati e non è una situazione facile per cui siamo preoccupati per loro. È stata una settimana di apprensione sia a livello personale che di squadra. In questi giorni abbiamo fatto già tre tamponi e ad ogni tampone uscivano fuori tre positivi. Oltre a ciò, il non poterci allenare ha reso tutto più complicato.»

Rinvio Lanciano-Avezzano, il dispiacere di mister Torti

Grande tristezza espressa anche dall’allenatore dell’Avezzano Antonio TortiSiamo dispiaciuti perché ci tenevamo a giocare come il Lanciano. Quando succedono queste cose viene prima la salute, perciò accettiamo la decisione della Federazione e ci prepariamo alla partita di domenica prossima. Questa settimana abbiamo lavorato sempre in funzione della partita di domani anche perché la comunicazione del rinvio ci è arrivata solo ieri sera. Oggi facciamo comunque l’allenamento poi da martedì penseremo alla prossima gara contro il Delfino Flacco Porto.»

Nessun Commento

Inserisci un commento