Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/22/2021
HomeCalcioL’attesa sta finendo: domani il via alla nuova Eccellenza!

L’attesa sta finendo: domani il via alla nuova Eccellenza!

Campionato Eccellenza

E’ finalmente giunta al termine la grande attesa per il riavvio dell’Eccellenza: domani, infatti, si tornerà in campo in Abruzzo con il più importante dei campionati dilettantistici. Una questione importantissima, non soltanto per il significato sportivo di questo ritorno ma anche e soprattutto per il suo significato morale: nemmeno il calcio dilettantistico, infatti, la darà vinta alla pandemia ed il pallone tornerà a rotolare su di un prato verde e primaverile in ben 7 città abruzzesi.

Si tratta di palcoscenici importanti, ghiotti per dirla in termini nobiliari: Avezzano, Lanciano, Chieti e L’Aquila meritano una prima citazione d’onore. Sono 4 piazze che hanno conosciuto il professionismo in tempi recenti, magari non tutti recentissimi ma sono il meglio che il calcio dilettantistico abruzzese poteva offrire, in termini di aristocrazia. Due di queste società (Avezzano e Chieti) devono vendicare una retrocessione probabilmente ingiusta, in termini sportivi, subita lo scorso anno; altre due devono compensare un percorso di rinascita che deve ambire a palcoscenici decisamente più importanti.

Ma non è tutto.

L’Angolana è una società che in quanto a storia non ha nulla in meno delle altre. Un club fiero, equilibrato… una sorta di “cantera” di campioncini tutti abruzzesi, che nel tempo hanno reclamato il loro spazio nel calcio che conta. Una società sana e che, inutile nasconderlo, ha dato un importantissimo messaggio con la sua volontà di ripartenza.

E qualcosa di simile si può dire, e questo è un onore, per Il Delfino Flacco Porto e Capistrello. Due club in grande ascesa, due società agli antipodi per zone geografiche di appartenenza ma avvicinate da un comune desiderio di crescita e da dirigenze serie, da progetti affidabili. Sarà bellissimo vederle in campo da domani.

Un solo club verrà promosso in questa inedita Eccellenza a sette, forse due tramite il ripescaggio. Ma una cosa è davvero certa: a trionfare sarà lo spettacolo. Da domani.

Buona Eccellenza a tutti!

Scritto da

Appassionato di scrittura, di calcio e, in generale, della vita. Percorso di studi in Giurisprudenza, poi giornalista presso l'Ordine d'Abruzzo. E' attualmente Direttore Editoriale di Centralmente e Centralmente Sport.

Nessun Commento

Inserisci un commento