Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/05/2021
HomeCalcioAltro punto in Lombardia: fra Brescia e Pescara termina 1-1

Altro punto in Lombardia: fra Brescia e Pescara termina 1-1

Nella 33^ giornata di Serie B, Pescara di scena al Rigamonti di Brescia. Trasferta insidiosa contro una squadra in piena volata play-off. Termina 1-1: a Jagiello risponde il grande ex Dessena nella ripresa.

Il racconto del match:
Inizio complesso per il Delfino, stordito dall’asfissiante pressing offensivo delle Rondinelle. Al 17′ i lombardi trovano il vantaggio con Jagiello, il quale riceve palla dal limite e la scarica all’angolino con un bel destro a giro. Il Pescara fatica a reagire, è Ceter che prova a scuotere i suoi al 31′ con una bella azione personale stoppata da Papetti. Da lì gli uomini di Grassadonia prendono coraggio e sfiorano il pareggio al 33′ su azione da corner: Scognamiglio svetta di testa, Joronen la tocca ed il pallone si infrange sul palo. Al 40′ problemi fisici per Ceter, sostituito da Giannetti. Nella ripresa i biancazzurri giocano con maggior intraprendenza. Odgaard prova a rendersi pericoloso in un paio di occasioni. Fiorillo risponde presente al solito Jagiello. Gli abruzzesi si accendono con Riccardi e pareggiano al 73′ con l’inserimento del grande ex Dessena, abile ad infilare Joronen con un tiro sporco. Pajac fa scorrere più di un brivido sulla schiena di Fiorillo e compagni, quando colpisce la traversa con una conclusione deviata dalla lunga distanza. Nel finale, passaggio al 3-5-2 per gli uomini di Grassadonia, per conferire maggior equilibrio e compattezza fra i reparti. Non succede più nulla: fra Brescia e Pescara finisce 1-1.

Formazioni iniziali:
BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Karacic, Chancellor, Papetti, Pajac; Bisoli, Van de Looi, Bjarnason; Jagiello; Donnarumma, Ayè. Allenatore: Clotet
PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Bellanova, Sorensen, Scognamiglio, Masciangelo; Dessena, Busellato, Maistro; Odgaard, Ceter, Capone. Allenatore: Grassadonia

Nessun Commento

Inserisci un commento