Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


02/27/2021
HomeCalcioSerie C, il Teramo porta a casa un punto prezioso contro il Palermo: 1-1 al Barbera

Serie C, il Teramo porta a casa un punto prezioso contro il Palermo: 1-1 al Barbera

Inizia con una prima volta assoluta in 108 anni di storia il girone di ritorno del Diavolo, al “Barbera”, ospiti del Palermo, nell’insolito orario delle 12:30.
Lunga la lista degli indisponibili: ai lungodegenti Lasik, Minelli e Valentini, si sono aggiunti infatti Celentano e Di Matteo, oltre agli squalificati Arrigoni e Diakite. Aggregato dalla Primavera 3 il giovane difensore Romanucci (numero 13), classe 2002. Esordio da titolare nella corrente stagione sportiva per il classe 2000 Birligea, dopo la presenza timbrata a Pagani, con Soprano e Mungo che rilevano gli squalificati Diakite e Arrigoni.

Prova di sostanza e qualità del Diavolo che a Palermo sfiora il successo dopo l’iniziale vantaggio di Birligea, pareggiato da Lucca. Prima mezzora perfetta, poi equilibrio tra le due contendenti con partita emozionante, occasioni da una parte e dall’altra e con una seconda (netta) ammonizione per Luperini che manca a inizio ripresa, all’interno di una gestione dei cartellini rivedibile da parte del direttore di gara. Sabato prossimo si torna al “Bonolis” per sfidare la vice-capolista Bari senza lo squalificato Viero (era in diffida), ma con i rientri certi di Arrigoni e Diakite.

Il Tabellino

Palermo – Teramo 1-1 (20′ p.t. Birligea (T), 30′ p.t. Lucca (P))

Palermo (4-2-3-1): 1 Pelagotti, 4 Accardi, 24 Somma, 5 Palazzi, 6 Crivello (K); 27 Luperini, 21 Broh; 20 Kanoute, 23 Rauti, 14 Valente; 17 Lucca. A disposizione: 12 Fallani, 2 Doda, 3 Corrado, 7 Floriano, 8 Martin, 9 Saraniti, 10 Silipo, 11 Santana, 13 Lancini, 16 Peretti, 18 De Rose, 26 Marong. Allenatore: Boscaglia.

Teramo (4-3-3): 22 Lewandowski, 8 Costa Ferreira (Vk), 5 Soprano, 26 Piacentini, 3 Tentardini, 21 Santoro, 28 Viero, 7 Mungo, 25 Birligea, 11 Pinzauti, 10 Bombagi K). A disposizione: 12 D’Egidio, 4 Trasciani, 9 Cappa, 13 Romanucci, 17 Di Francesco, 20 Ilari, 36 Gerbi. Allenatore: Paci.

Arbitro: sig. Pashuku di Albano Laziale.
Assistenti: sig.ri Bahri di Sassari e Piazzini di Prato.
Quarto uomo: sig. Delrio di Reggio Emilia.

Ammoniti: Bombagi (T), Soprano (T), Tentardini (T), Paci (T), Luperini (P), Viero (T), Ilari (T), Valente (P).

Recupero: 0’pt – 5’st.

Fonte: Ufficio Stampa Teramo Calcio

Nessun Commento

Inserisci un commento