Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


05/10/2021
HomeAttualitàIl Governo impugna l’ordinanza di Marsilio e la porta al TAR

Il Governo impugna l’ordinanza di Marsilio e la porta al TAR

Poca voglia di scherzare da parte del Governo, rappresentato nel caso dai ministri Boccia e Speranza, nei confronti di quel Marsilio che ha portato l’Abruzzo fuori dalla zona rossa: lo Stato, dopo aver diffidato la Regione, ha infatti ufficializzato il ricorso instaurato presso il TAR dell’Aquila per quanto concerne la mossa del governatore.

L’azione legale è stata promossa tramite l’Avvocatura Distrettuale dello Stato nel pomeriggio di ieri, con un ricorso urgente ed una richiesta di procedere inaudita altera parte (senza, cioè, ascoltare la Regione Abruzzo).

Si attendono ora sviluppi, con i tempi che potrebbero non essere troppo lunghi vista la possibilità di una sospensione cautelare dell’efficacia dell’ordinanza di Marsilio. In ogni caso, sempre secondo il governatore, entro domenica l’Abruzzo dovrebbe essere arancione per l’ordinanza di Speranza.

Nessun Commento

Inserisci un commento