Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


11/26/2020
HomeCalcioPrima CategoriaEcco la Top 11 “all time” della Virtus Castel Frentano

Ecco la Top 11 “all time” della Virtus Castel Frentano

[PROMOBOX] • Questo articolo è offerto dalla Farmacia Savelli Piergiorgio di Castelfrentano. La Farmacia Savelli, storica attività locale, vi aspetta per ogni vostra evenienza in Corso Roma 12 ed è contattabile al numero 0872.56128.

Virtus Castel Frentano, ecco una top 11 “all time” dei migliori calciatori nella storia del sodalizio giallorosso

In attesa che si torni a parlare di calcio dilettantistico giocato, di schemi e di formazioni, bisogna far camminare l’immaginazione. Così, per ingannare il tempo, abbiamo proviamo a fare un piccolo gioco: una Top 11 “all time” dedicata ad una delle squadre più importanti della Frentania, ovvero la Virtus Castel Frentano. Il lasso di tempo che prendiamo sarà dagli anni ’60 (quando venne fondata l’U.S. Castel Frentano) ai giorni nostri. Modulo scelto il 4-3-3.

I migliori calciatori della Virtus Castel Frentano di tutti i tempi

Nel ruolo di mettiamo Giuseppe Caporale che ha difeso i pali dell’U.S. Castel Frentano tra gli anni ’80 e gli anni ’90. Difesa a quattro con Manuel Di Martino (colonna della formazione castellina da oltre un decennio), Angelo Caldarone (vecchia gloria negli anni della prima cavalcata in Promozione dei primi anni Ottanta), il compianto Filippo Di Natale (arcigno difensore dell’U.S. Castel Frentano degli anni ’60 ed Enrico Ciccocioppo, da oltre un decennio terzino sinistro della formazione castellina. A centrocampo due capitani degli anni più recenti: Pino Di Battista (capitano e trascinatore dei castellini nei primi anni della seconda cavalcata in Promozione) e Gianluca Rosato che ne ereditò la fascia dal 2008 al 2014. Infine un’altra vecchia gloria del vittorioso campionato di Prima Categoria 1979/80 come Arcadio Liberato. In attacco a destra mettiamo l’indimenticabile “sempreverde” Massimo Scalingi, affiancato da Stefano Angelucci (bomber dei record nel campionato di Prima Categoria 1979/80) e Renato Tucci bandiera assoluta dei giallorossi dal 1978 al 1993.

Le “riserve” di lusso

Questa è una ipotetica Top 11 “all time” della Virtus Castel Frentano. Ci sono però altri calciatori che non vanno dimenticati per il loro contributo alla causa castellina. Come ad esempio Gerardo Di Campli, che ha contribuito alla rinascita della Virtus negli ultimi anni. Vanno poi menzionati per la difesa Alessandro Giammarino, Mirko Tenaglia oppure Forlani, pilastro difensivo nella prima cavalcata in Promozione. A centrocampo menzione speciale anche per Nino Cocco, che sarà protagonista anche da allenatore in giallorosso. Infine, in attacco non va dimenticato l’inossidabile Franco Crognale, alias Ciarletto anche lui protagonista nel campionato di Prima Categoria 1979/80.

Nessun Commento

Inserisci un commento