Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/23/2021
HomeAttualitàVirus, ecco il bollettino regionale interpretato per oggi 3 Novembre

Virus, ecco il bollettino regionale interpretato per oggi 3 Novembre

Rispetto a ieri, si registrano oggi in Abruzzo 601 nuovi casi di età compresa tra 9 mesi e 103 anni. Comparando il dato con i tamponi effettuati nella giornata odierna ( tratta di una percentuale di positività pari al 16,3%, in lievissima discesa rispetto a ieri. Il dato, però, è ancora prematuro per poter affermare che ci si trova nel picco virale per la Regione.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 8 nuovi casi, di età compresa tra 53 e 94 anni: di questi, 4 sono venuti a mancare in provincia dell’Aquila, 3 in provincia di Teramo, 1 in provincia di Pescara. Sono invece 37 i guariti in più rispetto a ieri.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 298279 test (+3685 rispetto a ieri).

Capitolo ospedalizzazioni: su 7610 attualmente positivi, 429 (+28 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, con una percentuale pari al 5,6% del totale; 38 (+5 rispetto a ieri) in terapia intensiva, pari allo 0,49% del totale; 7180 (+523 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare, per una percentuale che tocca il 94,3%. Pienamente rispettate, dunque, le stime più e più volte divulgate riguardo la situazione dei contagiati.

Le province sono state tutte e quattro severamente colpite in questa giornata: si registrano infatti dati negativi per quella dell’Aquila (+150 rispetto a ieri), di Chieti (+181), di Pescara (+102) ed anche di Teramo (+160).

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO PER RICEVERNE OGNI GIORNO DI SIMILI: CLICCA “MI PIACE” SU CENTRALMENTE MARSICA QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento