Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/28/2021
HomeCalcioL’Aquila in versione tennistica: 6-0 al Penne

L’Aquila in versione tennistica: 6-0 al Penne

Al “Gran Sasso d’Italia” è tempesta L’Aquila. Tre gol per tempo, contro il Penne termina 6-0.
Il vantaggio arriva già al 18′: conclusione di Micciché salvata sulla linea da D’Amico che non trattiene. Sulla respinta si avventa Rosano per un semplice tap in. Passano sette giri d’orologio ed i rossoblù raddoppiano: è Catalli a ribadire in rete su una respinta ravvicinata. Al 43′ ecco il tris: su corner battuto da Catalli, Rosano incorna battendo D’Amico. Al duplice fischio, la gara di fatto è già in ghiaccio. La vice capolista, però, non si ferma e continua a macinare gioco. Per il poker bastano soltanto otto minuti: Di Norcia insacca su corner di Rosano. E’ lo stesso Di Norcia ad approfittare di una ribattuta al 70′, coordinandosi a rete per il 5-0. L’ultima marcatura la sigla Maisto dal dischetto, abile a spiazzare il portiere biancorosso.
Un risultato tennistico per inviare un forte messaggio al campionato: L’Aquila c’è e conquista la vetta solitaria a 17 punti. Per il Penne è, ancora, notte fonda.

Ecco gli schieramenti iniziali del match:
L’Aquila: Domingo, Lenoci, Moscianese, Altares Diaz, Ricci, Venneri, Micciché, Di Norcia, Rosano, Catalli, Pellecchia. Allenatore: Cappellacci
Penne: D’Amico, Iannascoli, Leone, Grande, Ranalli, Prosia, Del Biondo, Rossi, Lepre, Paradiso, Di Fazio. Allenatore: Iodice
Arbitro: Di Monteodorisio di Vasto

Nessun Commento

Inserisci un commento