Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/03/2020
HomeCalcioSerie D, il Castelnuovo continua a stupire e supera l’Agnonese

Serie D, il Castelnuovo continua a stupire e supera l’Agnonese

Il Castelnuovo Vomano coglie la sua terza vittoria stagionale superando 2-1 l’Agnonese e continua la sua marcia nelle zone alte della classifica. Castelnuovo che ha guidato il gioco per la maggior parte dei novanta minuti, creando molto anche se con qualche errore in fase offensiva, senza i quali si sarebbe potuta chiudere prima la gara e correre meno rischi nel finale. L’avvio di gara è già per i neroverdi, che ci provano con Sbarbati e Di Ruocco che però trovano Landi pronto a parare. Al 17’ proteste dell’Agnonese che reclama un rigore per una caduta in area di Sylla a contatto con Agbonifo, ma l’arbitro ben appostato, lascia proseguire. I Padroni di casa tornano a pungere con Agbonifo e Sbarbati, che non concludono però al meglio. La gara si sblocca al 40’, quando su pennellata di Di Ruocco il colpo di testa di Emili a centro area è preciso e si insacca all’angolino per l’1-0. A inizio secondo tempo il Castelnuovo prova subito a spingere per chiudere il match e ha due occasioni da pochi passi, ma D’Egidio in diagonale spedisce sull’esterno della rete e Di Ruocco dal limite dell’area piccola colpisce la traversa. L’Agnonese al 18’ con una folata offensiva trova a sorpresa il pareggio, Nsumbu Tanda controlla al limite dell’area in maniera dubbia a braccia larghe, la sfera giunge a Imho che tira in diagonale e centra il palo, ma Casimirri nel tentativo di spazzare la palla che danza sulla linea spedisce nella propria porta per l’1-1.

Il Castelnuovo Vomano però riparte subito di slancio e al 20’ D’Egidio penetra in area e subisce il fallo di Litterio, guadagnando un netto rigore che l’impeccabile Loviso trasforma per il 2-1.

I padroni di casa ci provano ancora con una conclusione alta di Emili e una grande azione di Sbarbati che supera tre avversari in area ma poi conclude debolmente. Negli ultimi minuti due occasionissime per l’Agnonese, ma il risultato non cambia più perché prima Imho conclude a lato a tu per tu con Natale dopo aver intercettato un retropassaggio e poi Loviso salva sulla linea dopo un batti e ribatti in area.

CASTELNUOVO VOMANO-AGNONESE   2-1

CASTELNUOVO VOMANO : Natale, Morganti, Sanseverino, Casimirri, Loviso, Terrenzio, Agbonifo (6’st D’Egidio), Basilico, Sbarbati (37’st Faggioli, 44’st Foglia), Emili Lor. (37’st Porrini), Di Ruocco. A disposizione Olivieri, Olivi, Emili Leo., Bregasi, Seck. Allenatore Guido Di Fabio

AGNONESE : Landi, Cecci, Litterio, Obleac (32’st Di Lello), Sgambati, Marfella, Nsumbu Tanda, Chiavazzo, Imho (39’st Maniscalchi), Sylla (32’st Cito), Del Gaudio (15’st Amouzou). A disposizione Causin, Di Lollo, Carponi, Fornino, Lapenna. Allenatore Stefano Senigagliesi

Arbitro : Alessandro Silvestri di Roma I (De Simone di Roma I e Tasciotti di Latina)

Reti : 40’ Emili Lor., 18’st aut. Casimirri (a favore Agnonese), 20’st Loviso su rigore

Note : Ammoniti Terrenzio, Litterio e Imho, Recupero 2’ e 7’

Nessun Commento

Inserisci un commento