Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/21/2020
HomeCalcioLa carica di Cappellacci: “Mi aspetto una prova tosta e di carattere”

La carica di Cappellacci: “Mi aspetto una prova tosta e di carattere”

Nella 6^ giornata di Eccellenza, la partita di cartello sarà sicuramente NeretoL’Aquila.
I padroni di casa sono reduci dal pareggio a reti bianche di Avezzano e possono vantare 10 punti in classifica. L’Aquila, invece, è in seconda posizione ad una sola lunghezza di vantaggio, e viene dallo 0-0 interno contro l’Acqua&Sapone.
Queste le parole di Roberto Cappellacci, tecnico rossoblu, alla vigilia del match: “Il Nereto è una squadra forte che ha fatto bene in tutte le partite. Gioca e sa non far giocare. Tatticamente è molto attenta. Abile a fare risultato in mille maniere, potrà rimanere davanti in classifica fino alla fine. Gioca in un campo con caratteristiche difficili. Sarà un test utile a capire di che pasta siamo fatti. Gli acciaccati? Maisto e Bisegna non ci saranno, Rosano vediamo. Valutiamo anche le condizioni di Di Paolo e Lenart, appena recuperati. C’è fiducia, mi aspetto una prova tosta e di carattere. Stiamo segnando poco, c’è bisogno di crescere nella fase propositiva. Dobbiamo essere più forti di ciò che abbiamo dimostrato finora. Di Benedetto e Alfonsi? Sono due ex di qualità. Sanno dribblare e calciare in porta. Mi aspetto una gara equilibrata“.

Nessun Commento

Inserisci un commento