Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/21/2020
HomeAttualitàVirus, i dati odierni confermano una situazione preoccupante in Regione. Due decessi

Virus, i dati odierni confermano una situazione preoccupante in Regione. Due decessi

Rispetto a ieri, in Abruzzo, si registrano 203 nuovi casi di Covid-19, di età compresa tra 7 mesi e 101 anni. Dei nuovi casi, 83 sono riferiti ad al focolaio di Don Orione, la RSA di Avezzano che è stata pesantemente colpita dal virus. Purtroppo, l’Assessorato alla Sanità della Regione ci comunica che “il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 491 (si tratta di una 81enne e di una 57enne della provincia di Chieti)“.

Sono 8 i guariti odierni, che portano il totale degli attualmente positivi al virus a 1.993 persone. Sul capitolo delle ospedalizzazioni, va fatto notare che 159 pazienti (+5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, soltanto 10 in terapia intensiva (5 in meno di ieri, per fortuna), mentre gli altri 1824 (+192 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 1083 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+136 rispetto a ieri), 1258 in provincia di Chieti (+12), 2127 in provincia di Pescara (+40), 1095 in provincia di Teramo (+13), 44 fuori regione (+1) e 41 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO PER RICEVERNE OGNI GIORNO DI SIMILI: CLICCA “MI PIACE” SU CENTRALMENTE MARSICA QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento