Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/20/2021
HomeCalcioEccellenza, Il Delfino balza in vetta: 4-2 alla Bacigalupo Vasto Marina

Eccellenza, Il Delfino balza in vetta: 4-2 alla Bacigalupo Vasto Marina

Delfino Flacco Porto-Bacigalupo Vasto Marina (2-0) 4-2

Reti: 5′ pt Lupo, 42′ pt D’Incecco, 21′ st Gobbo, 28′ st Torres, 32′ st Triglione, 36′ st Sardella

Il Delfino Flacco Porto: Falso, Lupo (24′ st Paolilli), Sabatini, Albanese, Bruno (36′ st Blasioli); Tine Mori, Silvestri, Gobbo (24′ st Di Nisio); D’Incecco (24′ st Molenda), Petre, Falco (24′ st Sardella) Allenatore Bonati (squalificato).

A disposizione: D’Intino, Giannini, Bertozzi, Rosini.

 

Bacigalupo Vasto Marina: Gaeta, Lupo (31′ pt Longo), Di Gennaro, Lanfranchi, Galiè (19′ st Minutolo), Triglione, Di Ghionno, Di Pietro, Salerno (13′ st Torres), Marino, Petrella (7′ st Fitti) Allenatore Cesario

A disposizione: Traino, Santone, Turdò, Tinari.

Arbitro sig. Pellegrino di Teramo coadiuvato da Habazaj sez. L’Aquila e Di Santo sez. Sulmona

 

Note:

Ammonito: Petrella

Recupero: 1′ pt, 7′ st

Spettatori 73

È una domenica speciale in casa Delfino, dopo il successo di mercoledì con il Pontevomano ed il primo posto condiviso con L’Aquila. Al S.Marco arriva il fanalino di coda Bacigalupo Vasto Marina che, approfittando proprio della vittoria dei portuali a Villa Vomano, ha agganciato i teramani in penultima posizione a quota 1.

Animi, dunque, differenti per i due tecnici con Cesario che si affida alla esperienza di Salerno, Bonati a quella di Petre assistito dalle giovani leve D’Incecco e Falco.

Il match: al quarto subito i padroni di casa, uno-due Tine Mori-D’Incecco con il primo che tira: pallone in corner. Dagli sviluppi sponda di Albanese per Lupo, pallone al bacio con su scritto spingere. Colpo di testa e 1-0 Delfino.

Gli ospiti rispondono timidamente, al decimo Galiè libera Petrella che incrocia troppo la traiettoria.

Poi è ancora il classe 2003, tiro ribattuto. Al 24′ occasionissima targata Delfino, ancora Tine Mori in veste di assist man, palla per Falco che con un tocco sotto non riesce a battere Gaeta.

Pochi minuti dopo errore in disimpegno per la retroguardia portuale, Falso esce ma il retropassaggio è troppo lungo con l’estremo locale che si rifugia in corner. Al 35′ c’è spazio per il primo ammonito della gara, Petrella cade a terra ma per Pellegrino è simulazione.

Nel finale di Primo tempo è ancora Tine Mori il protagonista indiscusso, al 42′ discesa sulla destra palla al centro per D’Incecco che deve soltanto scartare il cioccolatino per il 2-0. Poi sgroppata dell’ivoriano, palla per Gobbo sinistro secco che si spegne a fil di palo.

La ripresa è un vero e proprio festival del gol e c’è davvero poco spazio per ulteriori fiammate, al 57′ scavetto di Falco per Petre che ci prova con un pallonetto senza trovare la rete. È il preludio che porta al gol, precisamente al 21′, punizione magistrale di Petre che finisce sul palo con il pallone che torna indietro, Gobbo corregge in rete da due passi per il 3-0 che dovrebbe tagliare le gambe al Vasto Marina. Usiamo il condizionale perché 7 giri di lancette più tardi cross preciso dalla sinistra per la testa di Torres che riapre le speranze vastesi.

Speranze che crescono ancor di più al 32′, stacco in area di Triglione che supera tutti e di gioco aereo fa 3-2 che accende la miccia per gli uomini di Cesario.

Sembra concretizzarsi l’ipotesi pareggio per gli ospiti ma è Sardella a gettare una secchiata di acqua gelida, precisamente al 36′, stoppa, alza lo sguardo, rientra e destro a giro alla Del Piero sul palo lontano con Gaeta battuto per il definitivo 4-2.

Nel finale occasionissima per i ragazzi di mister Cesario, Falso respinge una conclusione da fuori, sul pallone si avventa Di Ghionno che da due passi spara sulla traversa incredibilmente. Termina dunque così, Il Delfino continua a volare, anzi a nuotare conquistando la vetta solitaria. Ancora una giornata da dimenticare per i vastesi.

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO PER RICEVERNE OGNI GIORNO DI SIMILI: CLICCA “MI PIACE” SU CENTRALMENTE MARSICA QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento