Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/20/2021
HomeCulturaAl via il birdwatching con “Da Foce a Foce: uccelli migratori fra il Sinello e il Trigno”

Al via il birdwatching con “Da Foce a Foce: uccelli migratori fra il Sinello e il Trigno”

“DA FOCE A FOCE: uccelli migratori fra il Sinello e il Trigno” è un evento di birdwatching, promosso dal Forum Civico Ecologista e dal Gruppo Fratino Vasto, in collaborazione con l’associazione Ambiente Basso Molise, che vuole unire due regioni – Abruzzo e Molise – e due bacini idrografici nel segno della scoperta del territorio e della sua avifauna, in particolare quella di passaggio nel periodo migratorio. Si svolge in concomitanza con la “Giornata mondiale degli uccelli migratori” e consisterà nella istituzione temporanea di due stazioni di birdwatching alle foci del Sinello e del Trigno, con degli esperti che potranno illustrare ai partecipanti le caratteristiche dei flussi migratori, per i quali le foci dei fiumi, come aree umide, in generale costituiscono una stazione di sosta. Si tratta di catturare un momento di passaggio, unico nella sua poesia e nella sua funzione ecosistemica, per trarne insegnamenti indispensabili a una corretta valorizzazione e protezione degli habitat fluviali e costieri. L’evento, patrocinato dal Comune di Montenero di Bisaccia, si svolgerà con una prima stazione alle ore 9.00 al Sinello e una seconda alle ore 11.30 al Trigno per seguire simbolicamente l’andamento migratorio nord-sud. La presenza di due postazioni permetterà di apprezzare le specificità dei due ambienti fluviali, ma anche l’unicità delle osservazioni effettuabili in questo periodo di movimento faunistico. Un’occasione per scoprire forme, suoni e colori di una ricchissima biodiversità, che da un recente censimento ammonta a 321 specie di uccelli, solo per quanto riguarda l’Abruzzo. La partecipazione può essere in uno solo o entrambi i siti di ritrovo. Partecipazione consentita  ad un massimo di 40 persone per luogo. Necessaria la prenotazione tramite messaggio alla pagina Facebok del Forum Civico Ecologista.

Nessun Commento

Inserisci un commento