Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/16/2021
HomeAttualitàPescara, controlli incessanti al “Ferro di Cavallo”: 4 denunciati

Pescara, controlli incessanti al “Ferro di Cavallo”: 4 denunciati

Alle prime luci dell’alba odierna, i Carabinieri della Compagnia di Pescara, con l’ausilio di 2 unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Chieti, hanno dato esecuzione ad un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere periferico di Pescara denominato “Rancitelli”, segnatamente al complesso di edilizia popolare cd “Ferro di Cavallo” corrente in questa via Tavo dal civico 159 al civico 185, nel corso del quale sono stati:

  • deferiti in stato di libertà 4 persone per “interferenze illecite nella vita privata” per aver abusivamente installato, al fine di monitorare gli ingressi e i relativi movimenti di persone, telecamere negli spazi condominiali senza alcuna autorizzazione, omettendo altresì di apporre i previsti cartelli informativi;
  • sottoposti a controllo i contatori dell’energia elettrica, con l’ausilio di personale specializzato dell’“ENEL” ed “ATER” di Pescara, rinvenendo e rimuovendo nella circostanza cavi elettrici estranei su cui sono tuttora in corso ulteriori accertamenti;
  • sottoposti a controllo, unitamente al personale dei VV.FF. del locale Comando Provinciale, i vani ascensore dell’intero complesso al fine di individuare l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti;
  • rinvenuti, occultati all’interno di discendenti pluviali, un bilancino elettronico di precisione ed alcuni ritagli di busta in cellophane verosimilmente utilizzati per il confezionamento di dosi di sostanze stupefacenti;
  • sottoposti a controllo diverse decine di soggetti che transitavano a piedi nei pressi del citato plesso, nonché oltre 50 veicoli, sia circolanti che parcheggiati nel piazzale di pertinenza del “Ferro di Cavallo“, elevando diverse contravvenzioni al C.d.S..

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Nessun Commento

Inserisci un commento