Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/20/2021
HomeCalcioIl Delfino è momentaneamente in testa all’Eccellenza: espugnato il campo del Pontevomano

Il Delfino è momentaneamente in testa all’Eccellenza: espugnato il campo del Pontevomano

Al comunale di Villa Vomano, il Pontevomano alla caccia dei primi punti stagionali, ospita Il Delfino Flacco Porto, che dal suo canto cerca la terza vittoria consecutiva.
Bonati schiera dal 1′ Sardella, che parte dalla prima volta da inizio gara, a coadiuvare l’unica punta Petre; Piccioni per l’incontro opta a Bolzan centrale di difesa, Di Eleuterio prima punta per ovviare alla assenza pesante di Torre.

Venendo al match, primo tempo a ritmi bassi con Gobbo da una parte e Francia dall’altra che provano a impensierire i portieri avversari con tiri da fuori. Al 15′ cross preciso di Di Domenico per Di Eleuterio che insacca di testa ma Ricci ravvisa la posizione di offside.
Alla mezz’ora occasionissima Delfino con Gobbo che serve Petre in area, stop di petto a fare scorrere la traiettoria, tiro dal limite dell’area ma Farnese è super nel rispondere.
Nella ripresa subito una occasione per Campanile che da ottima posizione non trova la porta.
I ritmi non si alzano, Molenda al 19′ approfitta di un disimpegno errato della difesa teramana, recupera palla sui 20 metri e dal limite scarica un tremendo mancino che centra la traversa prima di insaccarsi in rete per il vantaggio portuale. Al 78′ Falco direttamente da calcio d’angolo non trova la deviazione di nessuno ma il suo traversone per poco sfiora il palo opposto. Al 42′ Falco con le ultime energie si districa dal limite e tira senza trovare, però, lo specchio.
Poco più tardi, sponda di Pallitti per D’Eleuterio che tira e batte nuovamente Falso, ma Ricci segnala nuovamente la posizione di fuorigioco, questa volta del neo entrato Pallitti.  Al 5′ di recupero punizione di Francia che si infrange sulla barriera e termina così. Il Delfino Flacco Porto vince ancora e aggancia L’Aquila al primo posto.

Il Tabellino

Pontevomano – Il Delfino Flacco Porto 0-1 (20′ s.t. Molenda)

Pontevomano: Farnese, Di Domenico (36′ st Natali), D’Ercole (22′ st Ragozzo), Campanile, Marcozzi, Palandrani, Leonzi (22′ st Di Francesco), Bolzan (15′ st Di Marco) Di Eleuterio, Francia, D’Orazio (39′ st Pallitti). A disposizione: Pica, Di Antonio, D’Alfonso, Fidanza. Allenatore: Piccioni.

Il Delfino Flacco Porto: Falso, Sabatini, Tine Mori, Silvestri, Petre, Gobbo (38′ st D’Incecco), Falco (50′ st Paolilli), Lupo (46′ pt Molenda), Albanese, Sardella (45′ st Giannini), Bruno. A disposizione: Surricchio, Bertozzi, Di Nisio, Rosini, Starnieri. Allenatore: Bonati.

Arbitro: sig. Carlini della sezione di Lanciano

Assistenti: sig.ri Ricci di Chieti e Mariolino di Avezzano.

Ammoniti: Silvestri, D’Orazio, Di Domenico, Ragozzo

Recupero: 1′ p.t. – 7′ s.t.

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO PER RICEVERNE OGNI GIORNO DI SIMILI: CLICCA “MI PIACE” SU CENTRALMENTE MARSICA QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento