Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/16/2021
HomePoliticaAvezzano, De Angelis sulle parole di D’Eramo: “La Lega non vuole ricomporre il centrodestra al ballottaggio”

Avezzano, De Angelis sulle parole di D’Eramo: “La Lega non vuole ricomporre il centrodestra al ballottaggio”

Ci lascia stupiti e perplessi il comunicato stampa inviato dal  coordinatore regionale Luigi D’Eramo che attribuisce a Forza Italia la responsabilità di un mancato accordo politico” spiega l’ex-Primo Cittadino di Avezzano, Gabriele De Angelis. L’attuale commissario di FI continua così: “Innanzi tutto l’accordo politico è di per sé l’apparentamento, unica formula prevista dalla Legge elettorale per ricomporre le maggioranze politiche di secondo turno nell’ottica della massima trasparenza e lealtà nei confronti dei propri elettori. 
Altre formule diverse da questa sono accordi che non ci interessano e soprattutto mai richiesti al candidato sindaco Genovesi dal nostro partito. Forza Italia non è in cerca di poltrone ma voleva essere il mezzo per avvicinare un elettorato moderato di centrodestra che ha espresso quasi il 17% dei voti in città votando Anna Maria Taccone al primo turno. Prendiamo atto della reiterata indisponibilità della Lega a ricomporre il centrodestra anche dopo il primo turno, rifiutando di sottoscrivere un apparentamento politico ufficiale e quindi privando di fatto  l’elettorato moderato di centrodestra della possibilità di votare tutti i simboli della coalizione unitamente riportati sulla scheda elettorale. Ci riuniremo nelle prossime ore con i tutti i nostri candidati di lista e con gli altri delle liste civiche per confrontarci su quanto accaduto e prendere le nostre decisioni finali al riguardo”. 

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO PER RICEVERNE OGNI GIORNO DI SIMILI: CLICCA “MI PIACE” SU CENTRALMENTE MARSICA QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento