Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


10/21/2020
HomeCalcioPareggio a reti bianche: Pescara-Chievo 0-0

Pareggio a reti bianche: Pescara-Chievo 0-0

Allo Stadio Adriatico di Pescara va in scena la prima giornata di Serie B, l’esordio dell’Oddo Bis, Pescara contro Chievo Verona.
Termina 0-0, al termine di una gara dai due volti: vivace nei primi 45, lineare nei secondi 45.
Questa la cronaca:

PRIMO TEMPO: 4-3-2-1 per i locali, 4-3-1-2 per i clivensi. Parte bene il Delfino, che sfrutta le sgroppate laterali di Masciangelo e Bellanova. I mille dell’Adriatico caricano i biancazzurri con ritrovato entusiasmo. La prima vera occasione, però, ce l’hanno gli ospiti al 18′: Fabbro elude la trappola del fuorigioco ma a tu per tu con Fiorillo spara alto. Al 22′ è l’ex Ceter a pizzicare la traversa con un colpo di testa su rimessa laterale lunghissima di Masciangelo. Un minuto più tardi, poi, Fiorillo compie un miracolo sulla botta centrale del mancino Renzetti. Primo tempo vispo e pimpante, con ribaltamenti da una parte all’altra. E’ ancora Fiorillo a superarsi al 35′ su Fabbro, con un bell’intervento di piede da pochi passi.
SECONDO TEMPO: Al rientro dagli spogliatoi, fase di studio piuttosto prolungata che non produce grosse palle gol. Il ritmo si abbassa. Questo favorisce il Chievo che alza il proprio baricentro. Al 66′ il neo entrato Di Grazia cestina una buona occasione fallendo il controllo occhi negli occhi con Semper. Quattro minuti più tardi, Bellanova si divora il vantaggio con una conclusione imprecisa di testa da pochissimi metri. La gara scivola via senza ulteriori sussulti, termina 0-0. Le due squadre non si fanno male e si accontentano del pareggio.

Un buon punto contro un buon Chievo. E’ un Delfino ancora in via di costruzione, servirà tempo per oliare i vari meccanismi e vedere il vero Pescara.

QUESTA NOTIZIA TI INTERESSA? OGNI GIORNO NE PUOI RICEVERE DI SIMILI CLICCANDO “MI PIACE” SU CENTRALMENTE QUI!

Nessun Commento

Inserisci un commento