Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/16/2021
HomeCalcioPineto, Pomante racconta il suo passaggio in panchina: “Un sogno cullato sin da giocatore”

Pineto, Pomante racconta il suo passaggio in panchina: “Un sogno cullato sin da giocatore”

Marco Pomante, alla sua prima esperienza da allenatore (con la Juniores del Pineto Calcio), si è raccontato ai microfoni social del suo club: “Non vedevo l’ora, a Pineto ho lasciato un pezzo di cuore dopo 3 anni bellissimi, quindi la chiamata del presidente Brocco mi ha riempito di felicità. Questo è il sogno che ho cullato sin da calciatore: fare l’allenatore iniziando con una società ed un settore giovanile importante“.

Sugli obiettivi stagionali: “Gli obiettivi sono quelli di far crescere i ragazzi per la Prima Squadra, il campionato è secondario. Passare da giocatore ad allenatore non è facile, forse mi ha aiutato il lockdown che mi ha fatto definitivamente passare la voglia di giocare. Così ho staccato subito la spina da giocatore per attaccare quella da allenatore”. 

Sulla condizione della Juniores del Pineto: “I ragazzi stanno bene, questa prima amichevole ha fatto seguito a diversi allenamenti. Sono soddisfatto, soprattutto per i ragazzi che hanno voglia di imparare ed ascoltarmi: è una cosa che mi riempie di orgoglio”. 

Nessun Commento

Inserisci un commento