Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/20/2021
HomeAttualitàTagliacozzo Festival, si conclude in bellezza con Massimo Ranieri!

Tagliacozzo Festival, si conclude in bellezza con Massimo Ranieri!

Tagliacozzo Festival, gran finale con Massimo Ranieri!

Il Tagliacozzo Festival si avvia a chiudere una stagione record con il doppio spettacolo – concerto del leggendario cantante, attore, showman italiano Massimo Ranieri.

Sabato alle 19.00 e poi alle 21.30 in doppio set al Chiostro di San Francesco, Ranieri si presenta con “Oggi è un altro giorno – Sogno e son desto” versione rinnovata del suo ormai leggendario show. Un nuovo emozionante viaggio tra interpretazioni cult, canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno spettacolo unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente, costruito secondo la formula vincente di “Sogno e son desto” rivisitato e riproposto in chiave rinnovata, per catturare e stupire ancora il pubblico. Nella triplice veste di cantante, attore e narratore, Ranieri interpreterà i suoi successi e tutto il meglio del suo repertorio più amato, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione napoletana, gli omaggi ai grandi sognatori e ai classici del cantautorato italiano, i colpi di teatro umoristico e tante sorprese. Lo spettacolo sarà impreziosito da “Mia ragione”, l’ultimo emozionante singolo dell’artista, presentato a Sanremo, che anticipa il nuovo album in uscita in autunno e arrangiato da Gino Vannelli. Ad accompagnarlo la band formata da Flavio Mazzocchi (pianoforte), Andrea Pistilli (chitarra), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Donato Sensini (fiati). L’Organizzazione del tour è a cura di Marco De Antoniis.

“Inutile dire – dice Jacopo Sipari direttore della rassegna – quanto il Festival sia orgoglioso di poter ospitare un artista di questo livello. Intramontabili le sue canzoni, il suo stile, la sua innegabile bravura. Averlo portato a Tagliacozzo rappresenta per noi tutti un grande successo”.

FONTE: Maestro Jacopo Sipari.

Nessun Commento

Inserisci un commento