Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/09/2021
HomeCalcioLa Val di Sangro piazza il colpaccio in difesa!

La Val di Sangro piazza il colpaccio in difesa!

La Val di Sangro entra nel vivo del mercato e, dopo aver ufficializzato Cardone, in arrivo dal Fossacesia, rafforza la propria retroguardia assicurandosi le prestazioni del forte centrale difensivo Giovanni Martelli, il quale torna a vestire la maglia biancoazzurra dopo diverse stagioni.
Classe 1983, questo ragazzo, con la passione per il teatro, ex Val di Sangro ed Atessa Val di Sangro in Serie D, nasce calcisticamente nel settore giovanile del Pescara. Da lì, una carriera invidiabile a cominciare dalle  25 presenze in C2 con il Castel di Sangro e le oltre 200 in Serie D dove, oltre appunto la casacca biancazzurra, ha vestito quelle di Centobuchi, Alghero, Arzachena, Verucchio e Miglianico, per poi proseguire la Carriera in Eccellenza tra le fila di Jesina, Notaresco, Miglianico, Vasto Marina, San Salvo e Cupello.
Dunque, tanta soddisfazione per la società del presidente Rucci, che potrà contare su un giocatore di grande esperienza e indiscusse qualità. Trattativa non facile da chiudere, con i primi contatti avvenuti già diversi mesi fa ma, nonostante le tante richieste e l’agguerrita concorrenza, Martelli ha deciso il suo futuro e si è legato ufficialmente alla Val di Sangro.
Infine, riportiamo anche le sue prime parole in biancozzurro:
“Sono molto contento di tornare a giocare alla Val di Sangro dopo dieci lunghi anni. Per me si tratta di un gradito ritorno perché trovo una società seria, un allenatore e uno staff tecnico preparatissimi ma soprattutto un gruppo di ottimi calciatori sia dal punto di vista umano che tecnico. Spero di poter dare il mio contributo a livello di esperienza in una squadra giovane ma già forte. Non vedo l’ora di ricominciare.”

 

 

 

Boperdue

Il Ds Di Tullio con Martelli

Nessun Commento

Inserisci un commento