Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/16/2021
HomeAttualitàChieti, fermati i due presunti responsabili dell’incendio al chiosco “La Villetta Kebab”

Chieti, fermati i due presunti responsabili dell’incendio al chiosco “La Villetta Kebab”

Due giovani residenti a Chieti sono stati denunciati dalle autorità per l’incendio avvenuto al noto chioschetto “La Villetta Kebab”, sito in piazza Garibaldi, con danni pari a circa 30.000€. I due, uno 21enne ed uno straniero 28enne, sarebbero stati riconosciuti attraverso le telecamere della zona dagli investigatori e seguiti in tutti i loro movimenti nel corso dell’evento doloso accaduto lo scorso 3 Luglio.

Denunciati appunto dopo una perquisizione domiciliare, dove uno dei due è stato trovato in possesso della tanica presumibilmente utilizzata per dare fuoco al chiosco, rischiano ora grosso in caso di comprovata colpevolezza.

 

Nessun Commento

Inserisci un commento