Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


07/07/2020
HomeSanità MarsicaPescina, il sindaco Iulianella:” La mancata riapertura del PPI di Pescina è inaccettabile, pronto a forti azioni di protesta”

Pescina, il sindaco Iulianella:” La mancata riapertura del PPI di Pescina è inaccettabile, pronto a forti azioni di protesta”

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto da L’Osteria di Corrado di Avezzano. 

Il locale propone, dal 2004, la sua cucina espressa improntata sulla genuinità e sulla tradizione italiana, accogliendo in un ambiente raccolto, arredato con la passione per l’originale e per i particolari d’altri tempi, supportato dall’ascolto soffuso di musica di qualità. Spazio ampio ai vini di difficile reperibilità, offerti da piccoli produttori, molto spesso impegnati nel biologico e/o biodinamico.

La cucina apre per il pranzo, con una formula più snella e “veloce”, anche nel prezzo.

L’Osteria di Corrado si trova nel centro di Avezzano (AQ), in via Garibaldi 126. Info: 3663886832

Il sindaco di Pescina Stefano Iulianella, con un duro comunicato apparso sul suo profilo Facebook, ha annunciato forti proteste nel caso in cui non sarà riaperto in tempi brevi il Punto di primo intervento di Pescina. Ecco il comunicato integrale del primo cittadino:

Auspico che l’incontro di questa mattina porti i risultati sperati dal territorio, ovvero l’immediata riapertuta dopo 80 giorni di sospensione del nostro Punto di Primo Intervento. Sono ripartiti finanche BAR, ristoranti e palestre, ma non il nostro presidio sanitario.

Una situazione inaccettabile, per un territorio che dalle scelte attuate sembra essere classificato sempre più di serie B rispetto ad altre aree geografiche della nostra regione.

Se qualcuno dovesse mettere in campo altre ipotesi, diverse dall’immediata riapertura con tempistiche certe, come ad esempio il prolungamento di questa indecente situazione o, ancora peggio, la chiusura o la riduzione dei servizi del nostro PPI, preannuncio sin da oggi forti azioni di protesta chiamando a raccolta la popolazione.”

Ti può interessare anche...

Nessun Commento

Inserisci un commento