Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


05/30/2020
HomeChietiCovid-19, al via i test al Laboratorio di Chieti. Primi tamponi agli operatori sanitari

Covid-19, al via i test al Laboratorio di Chieti. Primi tamponi agli operatori sanitari

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto dagli innovativi monopattini elettrici di Ethicled. 

La bella stagione, nonostante tutte le brutte notizie degli ultimi giorni, sta per tornare: con questa, e con il sole che scalderà le nostre giornate, poche cose saranno ecologicamente al passo con i tempi e divertenti come sfrecciare sui monopattini elettrici di Etichled; per il divertimento dei più piccoli, certamente, ma anche per chi vuole apparire modaiolo ed al passo con i tempi.

Non facciamoci abbattere dal virus e prepariamoci a tornare a vivere le nostre giornate, soprattutto con un aiuto decisivo della bella stagione: che aspettate a prenotare il vostro monopattino elettrico Ethicled? 

 Info/prenotazioni: 333.8590639 per tutta la Regione Abruzzo. 

Covid-19, al via i test al Laboratorio di Chieti. Primi tamponi agli operatori sanitari

Primi test di diagnosi del Coronavirus a Chieti. Il Laboratorio di genetica molecolare del “Centro Studi e Tecnologie Avanzate” (CAST) dell’Università “Gabriele d’Annunzio”, diretto da Liborio Stuppia, ha iniziato l’attività tanto attesa, analizzando i tamponi eseguiti sugli operatori assegnati al Covid Hospital di Atessa, dopo aver anche coadiuvato il Centro di riferimento di Pescara nella lavorazione di 500 campioni di persone appartenenti alla Asl Lanciano Vasto Chieti che attendevano di essere esaminati.

La struttura, com’è noto accreditata e autorizzata all’esecuzione del test da pochi giorni, avrà in questa prima fase una capacità produttiva di 250 tamponi al giorno, che potrà essere raddoppiata non appena sarà potenziata la dotazione strumentale con l’acquisto di altri due apparecchi, previsto fra un mese circa.

L’attività, nel rispetto della convenzione stipulata con l’Azienda sanitaria, è finalizzata all’accertamento su pazienti sintomatici ricoverati e su quanti sono entrati in contatto con loro, sul personale a rischio della Asl, sia sanitario sia amministrativo, e della stessa Università, con la possibilità di identificazione precoce della positività al virus; inoltre potrà essere eseguito anche l’esame sierologico in soggetti che possono avere sviluppato una risposta immunitaria.

I tamponi saranno lavorati secondo un ordine di precedenza indicato da un codice colore, rosso per i più urgenti (operatori sanitari e persone con sintomi)  e verde per quelli con priorità più bassa. L’esito degli esami sarà comunicato all’Azienda sanitaria locale e al Dipartimento Prevenzione della Regione Abruzzo.

Per ricevere le notizie della tua zona direttamente su Whatsapp, invia “ISCRIVIMI” al 350 1342914 seguito dal paese che ti interessa (es. “Iscrivimi Pescara”, “Iscrivimi Avezzano” etc..) e poi salva il numero nella tua rubrica! 

Il servizio è completamente GRATUITO e per smettere di ricevere notizie basta inviare un messaggio con scritto “Stop”!

Nessun Commento

Inserisci un commento