Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/02/2020
HomeUncategorizedAtessa, il sindaco Borrelli: “Grazie alla ditta Maio, ci ha donato 1000 mascherine FFP-2!”

Atessa, il sindaco Borrelli: “Grazie alla ditta Maio, ci ha donato 1000 mascherine FFP-2!”

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto dagli innovativi monopattini elettrici di Ethicled. 

La bella stagione, nonostante tutte le brutte notizie degli ultimi giorni, sta per tornare: con questa, e con il sole che scalderà le nostre giornate, poche cose saranno ecologicamente al passo con i tempi e divertenti come sfrecciare sui monopattini elettrici di Etichled; per il divertimento dei più piccoli, certamente, ma anche per chi vuole apparire modaiolo ed al passo con i tempi.

Non facciamoci abbattere dal virus e prepariamoci a tornare a vivere le nostre giornate, soprattutto con un aiuto decisivo della bella stagione: che aspettate a prenotare il vostro monopattino elettrico Ethicled? 

 Info/prenotazioni: 333.8590639 per tutta la Regione Abruzzo. 

Atessa, il sindaco Borrelli: “Grazie alla ditta Maio, ci ha donato 1000 mascherine FFP-2!”

Il sindaco di Atessa, Giulio Borrelli, ha pubblicato un post in cui ha ringraziato pubblicamente la ditta Maio: “Ci ha donato 1000 mascherine FFP-2, che distribuiremo prioritariamente agli ospedali di Atessa e Lanciano, ai medici di base ed alle farmacie. Ringrazio le aziende Serafini Mario forniture industriali, Bricotek, Forind, IperSigma, Brico e Cartlandia, per le donazioni della settimana scorsa“.

Tutto quello che abbiamo ricevuto” ha continuato Borrelli “l’abbiamo consegnato agli ospedali di Lanciano ed Atessa, al centro residenziale per anziani “Santa Maria”, agli operatori ed i volontari impegnati sul territorio, nei servizi attivati dal Comune per aiutare persone e famiglie in questo difficile periodo di emergenza sanitaria”.

Per ricevere le notizie della tua zona direttamente su Whatsapp, invia “ISCRIVIMI” al 350 1342914 seguito dal paese che ti interessa (es. “Iscrivimi Pescara”, “Iscrivimi Avezzano” etc..) e poi salva il numero nella tua rubrica! 

Il servizio è completamente GRATUITO e per smettere di ricevere notizie basta inviare un messaggio con scritto “Stop”!

Nessun Commento

Inserisci un commento