Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/05/2020
HomeMarsicaTagliacozzo, il sindaco Giovagnorio nella crisi invita a “mangiare made in Italy”

Tagliacozzo, il sindaco Giovagnorio nella crisi invita a “mangiare made in Italy”

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto da L’Osteria di Corrado di Avezzano. 

Il locale propone, dal 2004, la sua cucina espressa improntata sulla genuinità e sulla tradizione italiana, accogliendo in un ambiente raccolto, arredato con la passione per l’originale e per i particolari d’altri tempi, supportato dall’ascolto soffuso di musica di qualità. Spazio ampio ai vini di difficile reperibilità, offerti da piccoli produttori, molto spesso impegnati nel biologico e/o biodinamico.

La cucina apre per il pranzo, con una formula più snella e “veloce”, anche nel prezzo.

L’Osteria di Corrado si trova nel centro di Avezzano (AQ), in via Garibaldi 126. Info: 3663886832

Appello rivolto alla popolazione per l’attenzione, per il rispetto delle regole e per il mangiare “made in Italy” da parte del sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio. Queste le parole comparse sul suo profilo Facebook: “Si invita la cittadinanza ad avvalersi di tutti i supermercati e negozi di alimentari presenti sul nostro territorio, al fine di evitare inutili code ed assembramenti in alcuni punti vendita a scapito di altri”.

 

La spesa” continua Giovagnorio “non deve essere un occasione per uscire di casa, ed è consigliabile concentrare gli acquisti, aiutando in questo anche i parenti e vicini più anziani.

Gli approvvigionamenti non si sono interrotti e mai lo saranno. Accogliamo inoltre l’invito di Coldiretti a sostenere l’acquisto di prodotti “Made in Italy””.

Per ricevere le notizie della tua zona direttamente su Whatsapp, invia “ISCRIVIMI” al 3501342914 seguito dal paese che ti interessa (es. “Iscrivimi Pescara”, “Iscrivimi Avezzano” etc..) e poi salva il numero nella tua rubrica! 

Il servizio è completamente GRATUITO e per smettere di ricevere notizie basta inviare un messaggio con scritto “Stop”!

Nessun Commento

Inserisci un commento