Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


03/30/2020
HomeL'AquilaCovid-19: Comunicazione attività produttive, industriali e commerciali

Covid-19: Comunicazione attività produttive, industriali e commerciali

 Come è noto nella giornata di domenica sono entrate in vigore  in tutta Italia le nuove norme per il contenimento del contagio da Covid-19 introdotte dal Dpcm del 22 marzo 2020.

Il Decreto prevede la sospensione delle attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’elenco allegato allo stesso provvedimento.

         Le attività comprese nell’allegato 1 del decreto, ossia quelle ritenute necessarie e che pertanto resteranno aperte, potranno proseguire la produzione senza inviare alcun tipo di documentazione a questa Prefettura.

Prevede altresì alcune ulteriori importanti deroghe che consentono l’apertura di diverse tipologie di attività; i titolari delle imprese che hanno in esercizio tali attività produttive ubicate in questa provincia dovranno dare comunicazione a questa Prefettura, per la valutazione delle stesse da parte dei competenti uffici, le comunicazioni dovranno essere inviate all’indirizzo mail: protocollo.prefaq@pec.interno.it.

Le comunicazioni e le richieste eventualmente già pervenute in forma libera saranno comunque considerate validamente acquisite.

Tutte le informazioni e i modelli utilizzabili per inviare le comunicazioni e le richieste di autorizzazione, sono reperibili sul sito ufficiale della Prefettura dell’Aquila: www.prefettura.it/laquila, nella specifica sezione dedicata all’Emergenza Coronavirus Covid-19.

Per ricevere le notizie della tua zona direttamente su Whatsapp, invia “ISCRIVIMI” al 350 1342914 seguito dal paese che ti interessa (es. “Iscrivimi Pescara”, “Iscrivimi Avezzano” etc..) e poi salva il numero nella tua rubrica! 

Il servizio è completamente GRATUITO e per smettere di ricevere notizie basta inviare un messaggio con scritto “Stop”!

Nessun Commento

Inserisci un commento