Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/03/2020
HomeCalcioSerie D, domani l’Avezzano senza tifosi fa visita alla Vastese. Mister Silva: “Verranno a chiudersi!”

Serie D, domani l’Avezzano senza tifosi fa visita alla Vastese. Mister Silva: “Verranno a chiudersi!”

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto da L’Osteria di Corrado di Avezzano. 

Il locale propone, dal 2004, la sua cucina espressa improntata sulla genuinità e sulla tradizione italiana, accogliendo in un ambiente raccolto, arredato con la passione per l’originale e per i particolari d’altri tempi, supportato dall’ascolto soffuso di musica di qualità. Spazio ampio ai vini di difficile reperibilità, offerti da piccoli produttori, molto spesso impegnati nel biologico e/o biodinamico.

La cucina apre per il pranzo, con una formula più snella e “veloce”, anche nel prezzo.

L’Osteria di Corrado si trova nel centro di Avezzano (AQ), in via Garibaldi 126. Info: 3663886832

L’Avezzano farà visita alla Vastese nel derby di domani. La gara, che ha visto l’impossibilità per i tifosi biancoverdi di partecipare al match (la Prefettura di Chieti ha infatti vietato la vendita di biglietti in provincia dell’Aquila vista la forte rivalità tra le due tifoserie), metterà di fronte due club in situazioni molto diverse: mentre gli aragonesi cercano punti fondamentali per rincorrere i playoff, i marsicani hanno bisogno di frenare l’emorragia di risultati che li ha ridotti quasi in zona-retrocessione diretta.

Nella consueta intervista pre-partita, il mister dei teatini, Massimo Silva, ha parlato così del match: “Certo, per ora pensiamo alla prima delle prossime partite. Sarà difficile, dato che i marsicani verranno a chiudersi e noi dovremo cercare di scardinarli, di fare gol. Rispetto al match di Vastogirardi, magari potessimo avere tutte quelle occasioni, magari finalizzandole!

Sulla rosa, ora completamente a disposizione:Meglio poter scegliere, anche se complicato, perché durante la gara si hanno così anche le possibilità di variare. Poi sono sempre gli under che fanno un po’ saltare il banco, ma spero che la squadra ripeta le prestazioni che ha messo in mostra da quando ci sono io, evitando alcuni errori stupidi in difesa“.

Sulla condizione negativa dell’Avezzano:Spero nei momenti in cui noi riusciremo a metterli al con le spalle al muro, e che riusciremo ad entrare nella loro area in quei momenti. L’Avezzano comunque ha fermato il Notaresco, primo in classifica, e la Recanatese domenica scorsa. Le partite facili non esistono, sarà un match probabilmente maschio e dovremo essere pronti a tutto“.

Su cosa lo spaventa maggiormente dell’Avezzano:In Serie D tutte le partite sono difficili, ci vuole tantissima attenzione e credo anche un po’ di pazienza. Faremo gioco per trovare il modo di andare in vantaggio“.

Sul fatto che la Vastese non vince contro l’Avezzano da circa 900 giorni:Le statistiche sono fatte per essere smentite, speriamo di far bene e pensiamo a riuscirci: se giochiamo in un certo modo, possiamo fare risultato con tutti”.  

Nessun Commento

Inserisci un commento