Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


03/30/2020
HomeCalcioPromozione gir.A, L’Aquila 1927 non vuole mollare la presa! Domani al Gran Sasso D’Italia arriva il Mosciano

Promozione gir.A, L’Aquila 1927 non vuole mollare la presa! Domani al Gran Sasso D’Italia arriva il Mosciano

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto da L’Osteria di Corrado di Avezzano. 

Il locale propone, dal 2004, la sua cucina espressa improntata sulla genuinità e sulla tradizione italiana, accogliendo in un ambiente raccolto, arredato con la passione per l’originale e per i particolari d’altri tempi, supportato dall’ascolto soffuso di musica di qualità. Spazio ampio ai vini di difficile reperibilità, offerti da piccoli produttori, molto spesso impegnati nel biologico e/o biodinamico.

La cucina apre per il pranzo, con una formula più snella e “veloce”, anche nel prezzo.

L’Osteria di Corrado si trova nel centro di Avezzano (AQ), in via Garibaldi 126. Info: 3663886832

Continua la marcia solitaria in vetta alla classifica per L’Aquila 1927, che ora ha un vantaggio di ben dodici punti sul Mutignano che attualmente occupa la seconda piazza. Nonostante l’ampio vantaggio accumulato nei confronti delle dirette concorrenti mister Cappellacci ha più volte ribadito, nelle varie conferenze stampa pre-partita, che non sono ammessi cali di concentrazione, in quanto ancora il campionato è molto lungo e gli obbiettivi prefissati non sono stati raggiunti. Domani per la 26esima gironata del campionato di Promozione abruzzese girone A, i rossoblù affronteranno, in un delicato match casalingo, il Mosciano calcio.

I giallorossi sono in un ottimo momento di forma e nella scorsa giornata si sono imposti con un netto 3-0 nei confronti della Nuova Santegidiese, allungando così la striscia di risultati utili consecutivi. I teramani infatti non hanno più registrato sconfitte dallo scorso 15 Dicembre data in cui sono stati battuti in trasferta dal San Gregorio.

Nessun Commento

Inserisci un commento