Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


02/22/2020
HomeCalcioSan Benedetto dei Marsi, ecco la richiesta di varie migliorie per lo stadio “Profeta”

San Benedetto dei Marsi, ecco la richiesta di varie migliorie per lo stadio “Profeta”

[PROMOBOX]

L’articolo che segue è offerto da L’Osteria di Corrado di Avezzano. 

Il locale propone, dal 2004, la sua cucina espressa improntata sulla genuinità e sulla tradizione italiana, accogliendo in un ambiente raccolto, arredato con la passione per l’originale e per i particolari d’altri tempi, supportato dall’ascolto soffuso di musica di qualità. Spazio ampio ai vini di difficile reperibilità, offerti da piccoli produttori, molto spesso impegnati nel biologico e/o biodinamico.

La cucina apre per il pranzo, con una formula più snella e “veloce”, anche nel prezzo.

L’Osteria di Corrado si trova nel centro di Avezzano (AQ), in via Garibaldi 126. Info: 3663886832

E’ stata ufficialmente depositata presso il Comune di San Benedetto dei Marsi il progetto esecutivo che consentirà all’Ufficio Tecnico locale di richiedere, presso la CDP, la devoluzione di un vecchio mutuo per intervenire in diversi modi sullo stadio comunale, il “Manfredo Profeta“. 

Tra le varie modifiche, si intendono inclusi: il parziale efficientamento delle torri faro, l’impianto audio, l’impianto di illuminazione del campo da tennis, l’installazione di una nuova caldaia con solare termico e serbatoio, l’installazione delle fototrappole ed un bagno chimico. 

L’intervento, secondo quanto reso noto da Antonio Cerasani, avrà un valore pari a circa 40.000.00 € e continuerà ad implementare quanto già realizzato fino ad ora presso la medesima struttura negli ultimi due anni, ovvero la manutenzione del terreno da gioco (sia di quello da calcio che di quello di tennis), la tinteggiatura degli spogliatoi (grazie all’aiuto dei volontari dell’ASD San Benedetto Venere), il piano antincendio ed ottenimento della tanto ambita “agibilità”.

Scritto da

Appassionato di scrittura, di calcio e, in generale, della vita. Percorso di studi in Giurisprudenza, poi giornalista presso l'Ordine d'Abruzzo. E' attualmente Direttore Editoriale di Centralmente e Centralmente Sport.

Nessun Commento

Inserisci un commento