Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


02/22/2020
HomeTeramoCronaca TeramoFermato a Giulianova dalla Polizia Stradale, porta all’arresto di uno spacciatore

Fermato a Giulianova dalla Polizia Stradale, porta all’arresto di uno spacciatore

Nel pomeriggio di ieri una pattuglia della Polizia Stradale in servizio di vigilanza lungo la SS16, presso il Casello dell’Autostrada A/14 di Giulianova, ha proceduto al controllo di un veicolo con a bordo due giovani.

Durante il controllo, uno di essi, un 48enne di Acquaviva Picena (AP), si è mostrato molto nervoso: per questa ragione, la pattuglia l’ha sottoposto a perquisizione personale e veicolare, che è però risultata negativa. 

Ancora visibilmente nervoso, l’uomo si è visto estendere la perquisizione presso il proprio domicilio: lì, gli agenti hanno trovato 3,5 grammi di hashish. Il soggetto è stato quindi segnalato all’Autorità Amministrativa per detenzione di droga per uso personale.

Durante la redazione dei verbali, l’uomo ha riferito di aver acquistato la droga da un suo conoscente, un 52enne pregiudicato, di Acquaviva Picena.  Così, alla luce di questo, gli agenti della Polizia Stradale si sono recati presso la sua abitazione, effettuando una perquisizione domiciliare di sorpresa, che ha consentito di trovare, in un giubbino di sua proprietà, 2,5 grammi di hashish. Con la droga, anche un coltello a chiusura manuale con lama di ferro fortemente intrisa della sostanza stupefacente, oltre ad un bilancino di precisione digitale intriso di hashish, nascosto all’interno di un armadio della sala da pranzo.

Il soggetto  è stato quindi tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della convalida su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica del Tribunale di Ascoli Piceno.

Nessun Commento

Inserisci un commento