Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


05/30/2020
HomeCalcioPucetta in forma, i marsicani superano per 4-1 il New Club Villa Mattoni

Pucetta in forma, i marsicani superano per 4-1 il New Club Villa Mattoni

Il Pucetta cambia ancora casa. Contro il New Club Villa Mattoni si gioca a Trasacco per l’invito last minute giunto dalle autorità competenti a non giocare nell’impianto designato di Collelongo. Per questo la dirigenza del Pucetta ringrazia la ASD Plus Ultra per l’ospitalità e per aver permesso alla società gialloblù di poter onorare la ventesima giornata. Il match cade proprio nel giorno in cui la comunità trasaccana piange Erika Nazzicone, scomparsa prematuramente. Le condoglianze più sincere da parte della società gialloblù alla famiglia e a tutta Trasacco.

Tornando al calcio giocato, mister Giannini dopo la difesa a quattro schierata nel match di domenica scorsa a Roseto, torna alla retroguardia a tre e schiera Mattei nell’insolito ruolo di laterale destro. Pronti via e dopo pochi secondi il Pucetta si fa subito pericoloso con Mercogliano a fare le prove di assist e Di Virgilio a fare quelle del gol: infatti il suo destro al volo questa volta è impreciso. Il Pucetta parte forte e da subito dà l’impressione di poter far sua la gara, così al 6′ Cinquegrana tenta il tiro da fuori, ma scivola e la conclusione diventa un filrante per Barrow che però non coglie l’attimo e l’occasione sfuma. Al 9′, da una bella combinazione ospite eseguita da Tako, Di Simplicio e Marozzi, quest’ultimo viene contrastato da Castellani e, come una doccia gelata pr i ragazzi di mister Giannini, Sciubba decreta il penalty per un contrasto tra i due sembra che sembra essere spalla contro spalla. Dal dischetto lo stesso Marozzi non sbaglia e porta in vantaggio il New Club Villa Mattoni. Il Pucetta non si scompone e a suonare la carica per la reazione è Cinquegrana, tra i più positivi quest’oggi, che, all’11’, con una serpentina in solitaria, per poco non supera Di Giuseppe, bravo a deviare in angolo. Al 14′ giunge il pari. Liberati sventaglia sulla destra, Mattei mette giù come un esterno di ruolo, si libera con un tunnel dell’avversario e mette in mezzo un pallone delizioso per Di Virgilio che è bravo a smarcarsi e a battere a rete. Periodo di forma smagliante per l’ex Paterno che come vedremo risulterà il migliore in campo. Da apprezzare il numero di Mattei che se ne va in dribbling e il movimento perfetto di Di Virgilio nello smarcarsi e nel farsi trovare al posto giusto nel momento giusto. Nemmeno il tempo di riprendere il gioco ed ecco che al 16′ Mercogliano crossa al centro e Di Virgilio scattato, sul filo del fuorigioco, trova la rete che ribalta il risultato. Istinto micidiale per il bomber gialloblù che finalmente ha trovato confidenza con il gol con una certa continuità. La reazione ospite è tutta in un calcio di punizione di Porcu al 32′ terminato fuori bersaglio.

Il Pucetta parte forte anche nella seconda frazione e Cinquegrana dal limite cerca la conclusione, ma il pallone viene parato a terra da Di Giuseppe. Ci prova all’8′ Di Simplicio di testa da azione di calcio d’angolo, ma la conclusione è fuori misura. All’11’ ancora Cinquegrana cerca la prima rete in gialloblù, ma la sua conclusione ben indirizzata viene respinta da Migliori. L’ex Angizia Luco ci prova al 16′ ma non crea problemi a Di Giuseppe che blocca. Un minuto dopo, sugli sviluppi di un corner, Daniele Scartozzi tenta una difficile conclusione, ma la sua botta sorvola la traversa.

Al 24′ calcio di punizione di Mercogliano che trova ancora una volta Di Virgilio che in due tempi, supera per la terza volta Di Giuseppe per il suo personalissimo hat-trick. Con i tre di oggi sono sei i gol messi a segno da Di Virgilio e se contiamo quelli ingiustamente annullati sarebbe già in doppia cifra. Il New Club Villa Mattoni cerca di raddrizzare la gara e lo fa con Di Simplicio ma il suo sinistro esce al lato. Al 35′ Barrow, gara di scarificio la sua, parte in velocità da metà a campo assistito dalla trivela di Zazzara, ma al momento del tiro il gambiano colpisce palla e terreno e Di Giuseppe blocca facilmente. Sul capovolgimento di fronte ecco la prima parata di giornata per Colella che di piede sventa di piede un pericolo generato dai un cross dalla trequarti di Daniele Scartozzi e dalla conclusione ravvicinata di Tamburrini. Due minuti dopo Porcu verticalizza per Tamburrini che cerca un numero difficilissimo, stoppando alla perfezione di petto, ma concludendo al volo malamente al lato. Al 39′ Barrow ha ancora benzina in corpo, recupera palla sulla destra, trova il fondo e si trasforma in assistman servendo Mattei al centro area che sigla il 4 a 1 finale. Gioia pazzesca per Alberto Mattei che festeggia con un gol il suo 21° compleanno. La gara termina qui con il quarto risultato utile consecutivo. Prestazione positiva da parte di tutti, con menzioni speciali ovviamente per Di Virgilio, ma anche per Mercogliano, Mattei, Cinquegrana e Barrow.

Il Tabellino

Pucetta – New Club Villa Mattoni 4-1 (10′ pt Marozzi su rig., 14′ pt Di Virgilio, 16′ pt Di Virgilio, 24′ st Di Virgilio, 39′ st Mattei)

Pucetta: Colella, Mattei, Di Stefano, Cinquegrana (15′ st Tavani), Castellani, Idrofano, Pascucci, Liberati, Barrow (40′ st Nazzicone), Mercogliano (24′ st Zazzara), Di Virgilio (30′ st Di Silvio). A disp.: Dell’Unto, Di Marco, Desprini, Paolini, Ferrera. Allenatore: Giannini.

New Club Villa Mattoni: Di Giuseppe, Migliori, Tako, Scartozzi D., Bizzarri T., Traini, D’Ippolito (14′ st Tamburrini), Porcu, Di Simplicio, Marozzi (26′ st Miniscalco), Scartozzi F. (14′ st Granito). A disp.: Pompei, Carlucci, Giovannini, Braka, Tempestilli, Di Stefano.

Arbitro: Sciubba di Pescara.

Fonte: Ufficio Stampa Pucetta (www.pucettacalcio.com)

Nessun Commento

Inserisci un commento