Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/19/2020
HomeCalcioPendenza non perdona e la Virtus Cupello rovescia i Nerostellati 3-2!

Pendenza non perdona e la Virtus Cupello rovescia i Nerostellati 3-2!

Dopo il prezioso pari di Penne, la Virtus Cupello si regala un successo di platino a discapito dei Nerostellati. Gol e continui ribaltone hanno contraddistinto lo scontro diretto tra chi vuol evitare i playout, ma alla fine è 3-2. I ragazzi di Carlucci, così, agganciano i pratolani a quota 25.
Passano 4′ e i Nerostellati portano la contesa dalla loro con un tiro-cross di Pontarelli dall’out mancino a scavalcare Capone sul palo opposto, 1-0. De Cinque scuote i suoi con un terra-aria che sorvola la traversa, poi è proprio lui a ricevere un calcione in area che induce l’area a concedere il penalty. Al 20′, a trasformare, ci pensa il solito e freddissimo Pendenza, 1-1! L’attaccante rossoblù ci riprova subito dopo dal limite, mancando di poco il palo. Capovolgimento di fronte, sulla destra aggancia Del Gizzi che scarica sul primo palo, ma Capone ribatte. Ancora Cupello con il cross di Pendenza rasoterra per De Cinque che, in piena area, calcia addosso al portiere. Gol sbagliato, gol subito: angolo pratolano dalla destra, Di Ciccio anticipa l’uscita del portiere e fa 2-1 per gli ospiti! Nella ripresa, Colitto sfiora il sette quasi da fermo dal limite. Al 57′ Battista crossa dalla bandierina, Tafiri va di testa mancando di poco il palo. Al 65′, su cross dalla destra, Felice stacca perfettamente ed incorna infilando laddove Parente non può arrivare, nuovo pareggio. Ancora lui va di testa su punizione di Troiano, il portiere si salva. Il gol decisivo arriva poco dopo il 75′, quando Pendenza approfitta di un controllo errato di Di Ciccio, addomestica la sfera e scarica in porta per il 3-2! All’80’ Battista serve il liberissimo De Cinque sotto porta, ma il numero due non arriva all’appuntamento col poker. Poi è Troiano a cercare la rovesciata su sponda di Battista, ma manda fuori da centro area. Termina con un successo preziosissimo per i cupellesi, che ora non intendono arrestare la loro corsa e si preparano allo scontro con il Paterno. Per i Nerostellati, c’è da ricaricare le pile per la sfida con la Torrese.

Tabellino

Reti: 6’pt Pontarelli (N), 20’pt e 31’st Pendenza (VC), 39’pt Di Ciccio (N), 20’st Felice (VC)
V. CUPELLO: Capone, De Cinque, Berardi (1’st Colitto), Maccioni, Giuliano, Felice, Conti (33’pt Claudio), Tafili, Pendenza, Battista N., Troiano. A disposizione: Tascione, Menna, Di Nocco, Battista S., Bellano, Acquarola, Pachioli. All.: Carlucci
NEROSTELLATI: Parente, Ponce, Schironi, Pelino, Di Pietrantonio, Di Ciccio, Del Gizzi, Principe, Pontarelli, Palombizio A. (7’st Mazzaferro), Moscone. A disposizione: Hamo, Palmerini, Torracchio, Giallonardo, Pelliccione, Kanate, Palombizio M. . All.: Lo Re
Arbitro: Christian D’Alessandro di Vasto (Lombardi di Chieti e Colanzi di Lanciano)

Scritto da

Giovane aspirante giornalista sportivo. Attualmente iscritto all'Università degli Studi di Teramo, sta completando il percorso triennale presso la facoltà di Scienze della Comunicazione. Ha già diverse esperienze precedenti in alcune testate abruzzesi e non solo.

Nessun Commento

Inserisci un commento