Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/19/2020
HomeCalcioUn Nereto straripante azzanna il Paterno: è 6-0 in casa dei marsicani!

Un Nereto straripante azzanna il Paterno: è 6-0 in casa dei marsicani!

Il Nereto di D’Eugenio si gode una domenica di sole dilagando a suon di gol in casa di un Paterno sempre più ultimo. 0-6 in casa della squadra del neo mister Di Corcia, con il risultato mai in discussione. I vibratiani scavalcano il Pontevomano in classifica, ma la distanza dalla salvezza resta di 6 punti.
Match in discesa al 10′, quando Antonacci riceve dalla sinistra e scarica sotto la traversa l’1-0. I marsicani abbozzano una reazione col mancino largo di Tofani al 12′. Bis neretese al 23′: errore in uscita dei neroazzurri, Pagliuca recupera e lancia Montiel che, in area, si gira e piazza alle spalle del portiere, 2-0. Ci prova anche Tomassini, che tira centralmente dai 16 metri. Melillo si sporca i guantoni quando, alla mezz’ora, allunga in corner il diagonale dal limite di Luzzi. Nella ripresa, al 50′, contropiede di Montiel che aggira due difensori, scucchiaia davanti a Cambise e centra la traversa, tap in di Antonacci a lato. 180 secondi ed ecco la terza rete. Antonacci scarica addosso al portiere, l’azione prosegue e la palla arriva all’argentino Montiel che piazza in buca d’angolo, 3-0. L’ex Fontanelle va vicino al poker con un colpo di testa che quasi accarezza il palo a Cambise immobile. Minuto 72, Vallorani riceve in area sulla sinistra, rasoterra in diagonale che si infila per il 4-0 rossoblù. Pochi istanti dopo, Gagliardi riceve dalla destra a centro area e scarica in rete senza pensarci su, è goleada. Arriva anche la sesta marcatura con Capocasa, abile ad avventarsi su un pallone vagante in area. Nient’altro da aggiungere, termina con la scorpacciata di gol di un ritrovato Nereto, ora a caccia di continuità nello scontro diretto col Cupello.

Scritto da

Giovane aspirante giornalista sportivo. Attualmente iscritto all'Università degli Studi di Teramo, sta completando il percorso triennale presso la facoltà di Scienze della Comunicazione. Ha già diverse esperienze precedenti in alcune testate abruzzesi e non solo.

Nessun Commento

Inserisci un commento