Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/28/2020
HomeRubricheA tu per tuConcerto di Natale con Venditti ad Avezzano: le parole di Massimo Coccia

Concerto di Natale con Venditti ad Avezzano: le parole di Massimo Coccia

Anche quest’anno Harmonia Novissima, associazione di Avezzano che si occupa di organizzare eventi musicali e non solo, non smette di stupirci e di regalarci grandi emozioni. A risuonare nella Cattedrale di San Bartolomeo, infatti, saranno le note dei brani di Antonello Venditti, grande cantautore italiano, indubbiamente uno dei più prolifici della “Scuola Romana”. Cresce quindi l’attesa per un evento unico, in una location particolarissima, che avverrà durante la fase più bella dell’anno.

Noi di Centralmente abbiamo scambiato qualche parola con Massimo Coccia, che ci ha raccontato della sua esperienza con Harmonia Novissima:

“L’attività della nostra associazione, principalmente dedita all’organizzazione di eventi musicali, iniziata molti anni fa nel nostro territorio, giunge alla 20esima edizione. Quest’anno avremo un concerto particolare, perché comprende più significati: c’è un premio alla carriera, che viene conferito ai grandi artisti italiani e stranieri, di moltissimi generi, che hanno alle spalle una carriera prestigiosa ed importante. Abbiamo avuto negli anni ospiti come Battiato, Guccini, Fiorella Mannoia, Lucio Dalla, Morandi, Ranieri, Patty Smith, De Gregori… e dal 2014 (l’anno di De Gregori) l’evento si è trasformato in doppio appuntamento con due serate consecutive. Un concerto particolare perché solidale: ogni anno in occasione del concerto di Natale il ricavato viene devoluto in beneficenza. Si passa dalle associazioni di volontariato operanti sul territorio fino ad associazioni umanitarie impegnate in missioni in tutto il mondo. Un altro dettaglio di grande rilevanza è che gli artisti spesso si esibiscono per la prima volta all’interno di una chiesa: questo per loro richiede il coraggio di accettare la “sfida” che la location stessa propone, una sfida che riguarda sia l’acustica sia la rimodulazione del cast! Per Venditti sarà la prima volta in una cattedrale, un ambiente particolare che restituirà al pubblico un’atmosfera unica ed affascinante all’interno della basilica più grande d’Abruzzo. La scelta di quest’anno è Antonello Venditti: lo avevamo già contattato nelle scorse edizioni, ma era sempre impegnato su altri fronti… quest’anno invece ha detto subito un secco si! Abbiamo avuto grandi nomi, come quello di De Gregori che ha parlato e ricordato spesso di questa incredibile serata ad Avezzano. Avere personalità di questo spessore è fondamentale”.

Il pubblico ha dimostrato di apprezzare l’evento sin da subito. Vi aspettavate di vendere i biglietti nel giro di una settimana?

In un certo senso, si: un artista importante di fama nazionale con alle spalle una notevole carriera… sapevamo che il pubblico avrebbe apprezzato. Ma non ci aspettavamo una vendita al botteghino così rapida!”.

Massimo Coccia conclude ricordandoci che Harmonia Novissima non si ferma qui: “Da 13 anni organizziamo anche la stagione teatrale presso il Teatro dei Marsi: si tratta di eventi di diverso tipo, da concerti al balletto, dal jazz all’operetta, che hanno conquistato il cuore del pubblico. Anche qui abbiamo avuto grandi artisti internazionali, alcuni ospitati in teatro dopo averli conosciuti per l’evento natalizio. Linguaggi musicali per tutti i gusti: forse anche per questo che ogni anno abbiamo un pubblico considerevole, spesso e volentieri si verifica anche il sold out!”.

Martedì 10 e mercoledì 11 Dicembre non perdete allora l’evento dell’anno!

di Silvia D’Orazio

Nessun Commento

Inserisci un commento